QR code per la pagina originale

Verizon lancia la prima rete 5G domestica

Verizon ha annunciato il lancio della prima rete 5G domestica in grado di offrire velocità molto simili a quelle della fibra ottica.

,

Verizon ha lanciato la prima rete 5G commerciale. Le reti di quinta generazione sono ancora allo stato embrionale e le telco fanno a gara per arrivare prime in tutto il mondo. Verizon, però, ha fatto già qualcosa in più, portando il 5G nelle case delle persone. Il progetto risale allo scorso anno, quando l’operatore americano fece sapere di stare lavorando ad un servizio di connettività 5G per le case che averebbe lanciato in alcune città americane. Progetto che aveva fatto un passo in avanti lo scorso settembre quando Verizon aprì ufficiamene i preordini per consentire agli interessati di potersi iscrivere.

Oggi, primo ottobre, rispettando la sua tabella di marcia, Verizon ha lanciato ufficialmente la sua prima rete 5G domestica per gli utenti di Houston, Indianapolis, Los Angeles e Sacramento. Le installazioni sono già iniziate ed il primo utente che ha potuto fregiarsi del titolo di “primo cliente 5G” è stato Clayton Harris, residente a Houston. Grazie a questo servizo di connettività, i clienti potranno disporre di una soluzione a banda ultralarga con velocità di circa 300 Mbps e con picchi sino a 1 Gbps. Prestazioni complessive, dunque, molto simili a quelle di una più comune linea in fibra ottica. Creata sulla rete pre-standard 5G proprietaria dell’azienda, 5G Home è il fulcro di una connessione internet di ultima generazione, che estenderà la possibilità del wi-fi super veloce in tutte le stanze della casa.

La prima rete commerciale 5G adesso è realtà. Abbiamo siglato ottime partnership con numerose aziende di spicco nel mondo della tecnologia, con gli enti responsabili degli standard tecnici a livello internazionale, con gli enti pubblici, gli sviluppatori e i nostri stessi clienti , al fine di far progredire l’ecosistema 5G, e più velocemente di quanto previsto da molti. E adesso, finalmente, ci rivolgiamo anche ai clienti reali. E’ stato un viaggio entusiasmante…e il meglio non è ancora arrivato.

Per il lancio di questo innovativo servizio di connettività basato sul 5G, Verizon ha voluto offrire una speciale promozione. L’operatore ha deciso che il servizio “5G Home” sarà gratuito per i primi tre mesi. Successivamente, costerà 50 dollari al mese per i già clienti Verizon e 70 dollari al mese per tutti gli altri. All’interno del pacchetto anche Chromecast o l’Apple TV 4K oltre a tre mesi di YouTube TV.

Il servizio include l’installazione. Trattasi di una novità molto importante che segna l’inizio delle offerte basate sul 5G che progressivamente arriveranno nel resto del mondo. In Italia, in particolare, è ancora in corso l’asta per l’assegnazione delle frequenze per il 5G. Le prime reti ufficiali dovrebbero arrivare nel corso del 2019.

Fonte: The Verge