QR code per la pagina originale

CoD: Black Ops 4, record di vendite digitali al D1

Call of Duty: Black Ops 4 infrange il record di vendite digitali al Day One, raddoppiando su PC quelle di World War 2 dello scorso anno.

,

Le vendite digitali PC di Call of Duty: Black Ops 4 sono più che raddoppiate rispetto a Call of Duty: World War 2. Il publisher Activision rivela il risultato complessivo (non solo su computer) come come un “nuovo record per il franchise”.

Black Ops 4 è il primo gioco di Call of Duty a essere pubblicato su Battle.net piuttosto che su Steam, per lungo tempo la piattaforma di vendita della serie. Probabilmente saprete che questo è il primo Call of Duty a non uscire con una campagna da cinque a sette ore composta principalmente da sparatorie: gli sviluppatori hanno infatti pensato a dare priorità alla modalità Blackout (una sorta di battle royale), che è stata oggetto di una versione beta di alto profilo su PC.

Forse proprio questa è stata l’esca che ha attirato un gran numero di giocatori su computer. Per quanto esaltanti siano i numeri di vendita, l’aspetto più interessante di Black Ops 4 su PC è che offre ai giocatori quello che realmente vogliono. Nel comunicato stampa in cui è stato rivelato il nuovo record, il Vice Presidente e General Manager del franchise, Rob Kostrich, ha dichiarato:

Black Ops 4 è un gioco incredibile e la risposta della community è stata sorprendente. Abbiamo superato il record di vendite digitali del Day-One e il numero di persone collegate online il primo giorno è aumentato ancora. Ciò che per noi è più importante è che i giocatori si stanno divertendo con la modalità Zombie e Blackout. Siamo grati ai fan per la fiducia ma questo è soltanto l’inizio, vivranno un viaggio incredibile con il nuovo capitolo.

Vi ricordiamo che Call of Duty: Black Ops 4 è attualmente disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte: DualShockers • Immagine: Activision