QR code per la pagina originale

I biglietti del concerto sbarcano sulla blockchain

Ticketmaster ha acquisito Upgraded, una piattaforma che permette di autenticare i biglietti tramite la blockchain.

,

Bagarinaggio e truffe dei biglietti addio. Anche l’acquisto e la convalida dei tagliandini nei pressi di palazzetti e stadi sta per entrare nell’era della blockchain. Ticketmaster, brand di livello mondiale nel settore degli eventi, ha acquistato una startup specializzata in soluzioni di ticketing basate su blockchain: Upgraded.

La compagnia ha già sviluppato in passato un’app che autentica i biglietti utilizzando la tecnologia Ethereum. In pratica, Upgraded genera codici a barre dinamici, alimentati da contratti intelligenti, che i titolari dei biglietti possono scansionare sul luogo dell’evento. Un po’ come succede oggi con i tornelli di treni e metro che consentono di leggere il QR sullo smartphone, presto molti spettacoli consentiranno un accesso al seggiolino o al parterre semplicemente con un’abilitazione del codice.

Quello che cambia è ben poco per il consumatore finale ma tanto dietro le quinte. Poggiandosi sulla blockchain, le attività di Upgraded vengono validate in tempo reale e, nel caso di un ticket non riconosciuto come valido, bloccano l’ingresso alla location. Stando a quanto affermato da Ticketmaster, la piattaforma si integrerà perfettamente nella suite di prodotti degli eventi live, beneficiando di ulteriori tecnologie di nuova generazione. Tra queste il riconoscimento facciale, che sta incontrando più difficoltà del previsto quale integrazione ordinaria più che altro per i dubbi sull’utilizzo dei dati ed eventuali finalità di profilazione e marketing.

Ticketmaster studia costantemente le tecnologie emergenti, sopratutto quelle basate sulla blockchain. Siamo entusiasti di avere Upgrade a bordo, che ci permetterà di consolidare ancora di più una piattaforma già leader globalmente, non solo nella vendita dei biglietti ma come community che raggruppa artisti, fan e appassionati. Insieme con Upgraded, raggiungeremo ulteriori progressi verso il miglioramento dei servizi di  ticketing, col fine di creare un esperienza più sicura e fluida – ha affermato Justin Burleigh, Chief Product Officer di Ticketmaster.

Fonte: Newswire • Immagine: peshkov via iStock