QR code per la pagina originale

Opera Touch vince il Red Dot Design Award

Grazie alla sua innovativa interfaccia che permette di utilizzare solo il pollice della mano, Opera Touch ha vinto il Red Dot Design Award 2018.

,

La software house norvegese non può competere con i big del settore, ma offre browser piuttosto innovativi per i suoi fan. Una delle ultime novità, ovvero Opera Touch, ha ricevuto a Berlino il Red Dot Design Award, grazie all’interfaccia che semplifica la navigazione con una sola mano. Il browser, disponibile per Android da fine aprile, è arrivato anche su iOS all’inizio del mese.

Nella motivazione del premio viene spiegato che gli altri browser per smartphone costringono l’utente a toccare elementi che si trovano nella parte superiore. Una simile operazione è resa oggi più complicata a causa delle dimensioni crescente dello schermo. L’uso con una mano è praticamente impossibile e le probabilità di far cadere lo smartphone è molto alta. La software house norvegese ha quindi progettato un’interfaccia che permette l’interazione solo con il pollice. La novità più interessante è denominata Fast Action Button (FAB).

Il pulsante, sempre visibile nella parte inferiore dello schermo, consente l’accesso rapido alle schede aperte e alla funzione di ricerca con una sola mano. Non è necessario quindi fare i “giocolieri” per navigare su Internet, quando l’altra mano è occupata. Molto utili inoltre la tastiera virtuale che viene mostrata subito all’avvio del browser e il cursore lampeggiante già posizionato nella barra delle ricerche.

La terza funzionalità di Opera Touch è Flow, con la quale è possibile stabilire una connessione con Opera per desktop e sincronizzare immagini, link, video, appunti e altro tra i due dispositivi. Il design del browser è risultato vincitore tra oltre 8.600 lavori esaminati dalla giuria. Opera Touch per Android e iOS possono essere scaricati dagli store di Google e Apple.

Fonte: Opera • Immagine: Red Dot