Rumors: due obiettivi Sigma rilasciati verso fine novembre

Sembra molto vicino il lancio nel mercato dei due nuovi Sigma: il 40mm f/1.4 DG HSM Art ed il 56mm f/1.4 DC DN Contemporary.Il primo, caratterizzato dalla focale insolita di 40mm, è la prima ottica Sigma sviluppata di proposito per applicazioni cinematografiche, a partire dall’angolo di campo fino ad arrivare agli accorgimenti ottici finalizzati ad

Sembra molto vicino il lancio nel mercato dei due nuovi Sigma: il 40mm f/1.4 DG HSM Art ed il 56mm f/1.4 DC DN Contemporary.

Il primo, caratterizzato dalla focale insolita di 40mm, è la prima ottica Sigma sviluppata di proposito per applicazioni cinematografiche, a partire dall’angolo di campo fino ad arrivare agli accorgimenti ottici finalizzati ad ottenere una nitidezza superiore anche a massima apertura: tra 16 elementi distribuiti in 12 gruppi ne troviamo tre a bassa dispersione FLD e tre SLD (Special Low Dispersion). La complessità del design ottico permette anche di avere una distorsione inferiore all’1% e di abbattere totalmente il coma, restituendo un’ottima qualità anche a risoluzioni pari ad 8K. Infine il diaframma, con 9 lamelle, offre una chiusura perfettamente circolare. Ovviamente il prezzo da pagare sarà nelle dimensioni e nel peso, commisurati alla tecnologia presente in quest’ottica: parliamo di ben 1200g e di un diametro filtri di 82mm. Il 40mm f/1.4 DG HSM Art sarà disponibile con attacchi Canon e Nikon, Sigma e Sony E-Mount.

Di tutt’altra pasta sarà invece il 56mm, ottica dedicata al mondo mirrorless APSC e M4/3, che completerà la gamma Contemporary. L’apertura di f/1.4 permetterà di avere un ottimo sfocato ed un’ottima raccolta di luce, allo stesso modo l’autofocus, fluido, rapido e silenzioso, consentirà di sfruttare pienamente la rapidità dell’Hybrid AF e del tracking delle nuove mirrorless. La costruzione ottica sarà di 10 elementi in 6 gruppi ed anche in questo caso avremo un diaframma perfettamente circolare a 9 lamelle. A completare il tutto un assemblaggio di alta qualità che, tuttavia, non rinuncia a compattezza e leggerezza.

La presunta data di lancio, secondo Nokishita, è stata fissata al 22 novembre, pertanto non abbiamo ancora dati relativi ai prezzi ed alle disponibilità in Italia.

Ti potrebbe interessare
L’iPad sbarca in Cina
Tablet

L’iPad sbarca in Cina

L’iPad è arrivato in Cina. Code davanti agli Apple Store, ma gran parte della popolazione non può permettersi un investimento tanto oneroso

Già ad Aprile iPhone in Italia?
Apple

Già ad Aprile iPhone in Italia?

Ultimamente le voci sull’accordo tra Tim ed Apple per la distribuzione di iPhone in Italia si susseguono freneticamente: meno di una settimana fa sembrava che l’accordo fosse ormai raggiunto e che avremmo visto il cellulare con la Mela, nel Bel Paese, a Giugno.Su Vitadigitale, blog del Corriere della Sera, si ipotizza invece un arrivo di