QR code per la pagina originale

Google Podcast, arrivano le condivisioni rapide

Con l'ultimo update Google Podcast introduce la possibilità di condividere velocemente i podcast.

,

Google Podcast – che dallo scorso giugno è diventata un’applicazione a sé stante indipendente da Google – continua il suo processo di aggiornamento. L’ultimo update introduce la possibilità di condividere velocemente i podcast.

Fino ad oggi, infatti, su Google Podcast la condivisione dei contenuti con altri utenti era molto lenta e macchinosa, mentre d’ora in avanti sarà sufficiente fare un tap sui tre punti in alto a destra nella home del canale podcast, e successivamente toccare l’opzione “Condividi” che apparirà a schermo. A questo punto l’utente potrà scegliere con quale applicazione condividere lo show o l’episodio di turno.

Come suggerisce il nome stesso, Google Podcast – rilasciata come app stand alone lo scorso giugno su Play Store – è un servizio sviluppato dal colosso di Mountain View che permette agli utenti di scaricare e ascoltare podcast, iscriversi alla trasmissioni preferite e tanto altro ancora.

L’app ha diverse altre funzioni, come la possibilità di ascoltare i podcast a velocità più elevata del normale e riprendere l’ascolto in qualsiasi momento dal punto in cui è stato interrotto, saltare le pause e i momenti di silenzio in modo automatico o ricevere dei suggerimenti che vengono forniti sulla base della cronologia di ascolto e delle preferenze. L’app è anche compatibile con gli smart speaker della linea Google Home

Fonte: Android Police • Immagine: Google