QR code per la pagina originale

Vodafone 5G Experience Day, il 5G avanza a Milano

Al Vodafone 5G Experience Day di Milano, Vodafone ha presentato 12 progetti realizzati fruttando le nuove reti 5G.

,

Vodafone crede nel 5G e sui servizi di valore aggiunto che questa tecnologia potrà abilitare. A Milano, l’operatore ha tenuto l’evento Vodafone 5G Experience Day dedicato a partner, startup e imprese coinvolte nella sperimentazione del 5G, in cui ha presentato 12 progetti negli ambiti di sanità e benessere, sicurezza e sorveglianza, education e entertainment, manifattura e industria 4.0 realizzati sfruttando questa nuova tecnologia.

La location di Milano non è stata scelta a caso visto che Vodafone sta conducendo qui la sua sperimentazione in ottica 5G con l’obiettivo di coprire l’80% della popolazione entro la fine dell’anno. L’operatore, inoltre, è stato tra i protagonisti dell’asta per l’assegnazione delle frequenze per il 5G. Vodafone, dunque, vuole essere tra i leader assoluti della rivoluzione che il 5G porterà in Italia. Più nello specifico, i 12 progetti presentati al Vodafone 5G Experience Day sono i seguenti:

  • Ambulanza connessa: progetto realizzato da Vodafone con l’IRCSS Ospedale San Raffaele, Regione Lombardia – Azienda Regionale Emergenza Urgenza, Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano, in collaborazione con Altran.
  • Internet of Things per la telemedicina: progetto realizzato da Vodafone con Humanitas, L.I.F.E. e Exprivia|Italtel.
  • Robotica riabilitativa: progetto realizzato da Vodafone con Movendo Technology.
  • Video-sorveglianza per le stazioni ferroviarie: progetto realizzato da Vodafone, IBM e FS Italiane.
  • Drone per la pubblica sicurezza: progetto realizzato da Vodafone con Intellitronika, Politecnico di Milano, Huawei, col supporto della Polizia Municipale di Milano e la collaborazione di Italdron.
  • Telecamere mobili per la video-sorveglianza: progetto realizzato da Vodafone e Intellitronika, col supporto della Polizia Municipale di Milano.
  • Mixed Reality per l’apprendimento immersivo: progetto realizzato da Vodafone con il Politecnico di Milano e Huawei.
  • Servizi giornalistici di nuova generazione: progetto realizzato da Vodafone, Sky Italia e Altran.
  • Realtà aumentata per il turismo 4.0: progetto realizzato da Vodafone con il Politecnico di Milano e CNIT, con il supporto di Touring Club Italiano e la collaborazione di Altran e Altair4.
  • Consegne dell’ultimo miglio: progetto realizzato da Vodafone con Politecnico di Milano, e-Novia, Poste Italiane e Esselunga.
  • Robotica collaborativa per l’Industria 4.0: progetto realizzato da Vodafone con ABB, e-Novia e il Politecnico di Milano.
  • Esperienza di acquisto in realtà aumentata: progetto realizzato da Vodafone e Esselunga.

Sabrina Baggioni, Direttore Programma 5G di Vodafone Italia, ha dichiarato:

Il nostro obiettivo è quello di trasformare Milano nella capitale europea del 5G. La sperimentazione 5G sull’area metropolitana, con cui siamo partititi meno di un anno fa, rappresenta per noi un vero e proprio “laboratorio” di innovazione aperta: lavoriamo ogni giorno con i nostri partner per realizzare 41 use case, servizi e applicazioni di nuova generazione entro il 2019. Per accelerare l’implementazione di questi progetti, abbiamo già acceso oltre 50 antenne 5G sul territorio di Milano in luoghi strategici per lo sviluppo delle singole applicazioni e per fornire la necessaria copertura ai servizi in mobilità. Oggi, con la presentazione durante il primo Vodafone 5G Experience Day di 12 use case, abbiamo voluto mostrare dal vivo la portata rivoluzionaria del 5G in settori fondamentali per lo sviluppo dell’intero sistema Paese quali la sanità, la sicurezza, l’industria manifatturiera, l’education e il turismo.

Il Politecnico di Milano è stato un partner strategico della sperimentazione, impegnato nello sviluppo di circa metà dei servizi.

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: ispyfriend via iStock