QR code per la pagina originale

Nuova app Cortana per iOS

Microsoft ha ufficialmente reso disponibile la nuova versione dell'app Cortana per iOS; novità sia sul design che sul fronte delle funzionalità.

,

La nuova app Cortana per iOS (3.0) è finalmente disponibile all’interno dell’App Store di Apple, almeno per gli utenti americani. Trattasi di un’app tutta nuova di cui un’anteprima era apparsa lo scorso mese grazie all’uscita della versione beta. Le novità introdotte da Microsoft non sono solamente di design, con l’arrivo di una nuova interfaccia utente ma anche a livello di funzionalità. La nuova app Cortana per iOS permette, infatti, di conversare più facilmente con l’assistente vocale. Attraverso l’app, gli utenti potranno ascoltare la musica ed i podcast oltre che configurare i dispositivi basati su Cortana come gli smart speaker.

L’aggiornamento offre anche una migliore integrazione con il resto dell’ecosistema dei servizi di Microsoft. Gli utenti potranno utilizzare l’app per partecipare a riunioni attraverso Skype o Team oppure accedere anche al calendario, alle riunioni, alle email, ai promemoria e alle liste di cose da fare. L’interfaccia sembra essere cambiata molto rispetto a quella vista nella beta del mese scorso. Piuttosto che essere organizzata in tre schede, la versione finale della nuova app Cortana per iOS ha solo una singola scheda chiamata “Upcoming“, che mostra uno riepilogo della propria giornata.

Funzioni aggiuntive come i promemoria o gli elenchi di cose da fare sono disponibili da un menu a scorrimento presente sulla destra. Complessivamente, il nuovo design dell’app è molto più riuscito rispetto a quello della precedente versione. Nonostante il fatto che le funzionalità di Cortana siano in ritardo rispetto alla concorrenza, Microsoft vede chiaramente l’assistente vocale sia come un componente importante del proprio ecosistema sia come un mezzo per collegare i propri servizi agli assistenti vocali concorrenti.

Cortana per iOS, purtroppo, non è ancora disponibile in Italia.

Fonte: The Verge • Immagine: ymgerman via Shutterstock