QR code per la pagina originale

Xbox Game Pass, 7 giochi escono dal catalogo

Sette i titoli che dal 30 novembre non saranno più disponibili su Xbox Game Pass, ecco quali sono.

,

Ancora pochi lo sanno e lo utilizzano, ma Xbox Game Pass è un servizio ad abbonamento che permette a chi lo sottoscrive (al costo di 9,99 euro al mese) di poter giocare a diversi titoli su Xbox One in maniera del tutto illimitata.

Tanti sono i titoli disponibili nel catalogo, ma capita che alcuni di questi dopo un certo periodo di tempo escano dall’offerta, un po’ come accade nei servizi di streaming video on demand come Netflix . Sul portale TrueAchievements sono stati rivelati quelli che saranno i titoli che usciranno dal catalogo di Xbox Game Pass a fine novembre, e ci sono anche prodotti molto buoni.

Una vera e propria “botta” per gli abbonati, che il prossimo 30 novembre si vedranno privati della possibilità di giocare a titoli come l’interessante cooperativo locale con elementi puzzle Brothers A Tale of Two Sons, il valido RPG The Technomancer.

Di seguito, la lista completa pubblicata su TrueAchievements:

Xbox One

  • Brothers: A Tale of Two Sons
  • Casey Powell Lacrosse 16
  • Resident Evil 0
  • Sherlock Holmes: The Devil’s Daughter
  • The Technomancer
  • This War of Mine: The Little Ones

Fra i titoli della vecchia Xbox 360 (ma retrocompatibili su Xbox One) uscirà dal catalogo Mega Man 10.

Per diversi videogiochi che escono dall’offefrta, ce ne sono altrettanti che entrano. Gli abbonati al servizio possono infatti mettere le mani su new entry come Sniper Elite 4, GRIP o Sheltered. Non dimentichiamoci inoltre le 16 novità annunciate da Microsoft durante l’X018 come il battle roayale PUBG, lo stealth Thief of Thieves (già disponibili), Agents of Mayhem, Ori and the Blind Forest, MXGP3, Hellblade Senua’s Sacrifice o l’originale sparatutto Void Bastards.

Fonte: Trueachievements • Immagine: Microsoft