QR code per la pagina originale

Diablo 4 in lavorazione, addio visuale isometrica?

Secondo un rumor riportato da Kotaku, sembra che Blizzard stia lavorando a Diablo 4 e potrebbe abbandonare la storica visuale isometrica.

,

Secondo un rumor riportato da Kotaku, sembra che Blizzard stia lavorando a Diablo 4. Il titolo sarebbe già in fase di sviluppo negli studi della software house americana; nome in codice: “Fenris”.

Stando ad una intervista collettiva realizzata negli studi di Blizzard da Kotaku, alcuni dei dipendenti ed ex dipendenti del colosso hanno confermato lo sviluppo sul quarto capitolo della saga action RPG, che ha preso inizio dopo la cancellazione di una nuova espansione di Diablo III che sarebbe dovuta uscire dopo Reaper of Souls.

Se così dovesse essere, sicuramente si tratta di una notizia che riappacificherà gli animi dei fan Blizzard che dopo l’annuncio di Diablo Immortal, nuovo titolo della saga dedicato ai dispositivi mobili, si sono sentiti traditi dalla loro software house di riferimento lanciando persino una raccolta firme per cancellare il gioco, annunciato in occasione dell’ultima BlizzCon.

Stando ai rumor, il nuovo capitolo del brand sarebbe in lavorazione già dal 2016 ma non sbarcherà sul mercato prima del 2020. E c’era da aspettarselo: Blizzard sta infatti ancora spremendo Diablo III con l’ultimo (ottimo) porting su Nintendo Switch e Diablo Immortal, a dispetto di quanto pensa una parte degli appassionati, è un prodotto su cui la software house punta moltissimo. Difficile, dunque, possano generarsi concorrenze interne.

Un’aspetto che potrebbe pero infervorare nuovamente i fan di Diablo è l’indiscrezione secondo la quale il prossimo capitolo di Diablo potrebbe abbandonare l’iconica visuale isometrica per abbracciare una prospettiva in terza persona. Una soluzione che i ragazzi di Blizzard avevano già provato ad adottare in un titolo sperimentale tempo fa, come parte di un progetto denominato Hades. Ma l’esperimento fallì.

Per quanto riguarda le atmosfere gotiche e lo stile dark caratteristici dei primi capitoli, e abbandonati in parte nel terzo Diablo, alcuni dei ragazzi intervistati da Kotaku hanno affermato che questi elementi potrebbe tornare nel prossimo capitolo che si avvicinerebbe maggiormente ai primi due episodi della saga.

Fonte: Kotaku • Immagine: Flickr