QR code per la pagina originale

Ho. Mobile, nuova offerta 50 Giga contro Iliad

Ho. Mobile ha lanciato una speciale tariffa operator attack dedicata ai clienti Iliad che prevede tutto illimitato e 50 GB a 5,99 euro al mese.

,

Continua l’offensiva di Ho. Mobile nei confronti di Iliad. L’operatore virtuale di Vodafone, infatti, ha deciso di commercializzare una nuova offerta operator attack che potrà essere attivata da chi acquisterà una nuova SIM e porterà il suo numero da Iliad e da alcuni operatori virtuali (Kena Mobile, PosteMobile, Fastweb, BT Italia, CoopVoce, Tiscali Mobile, Digi Mobil, Digitel, Foll-In, Green Telecomunicazioni, Mund GSM, NT Mobile, NV Mobile, NoiTel Mobile, Rabona Mobile, Ringo Mobile e Welcome Italia).

Più nello specifico, questa speciale tariffa operator attack prevede chiamate illimitate, SMS illimitati e ben 50 GB di traffico Internet 4G basic. Il tutto al prezzo di 5,99 euro al mese per sempre al posto dei canonici 9,99 euro al mese. L’offerta prevede un costo di attivazione di 9 euro a cui si dovrà sommare una prima ricarica obbligatoria da cui sarà detratto il primo mese di canone. Il costo della SIM è di 0,99 euro. Complessivamente, l’attivazione di questa speciale proposta operator attack prevede un costo di 15,98 euro.

Questa tariffa potrà essere attivata solamente all’interno dei punti vendita ufficiali dell’operatore virtuale di Vodafone. Si ricorda, inoltre, che la dicitura “4G Basic” significa che la velocità massima in download ed in upload è limitata a 30 Mbps.

I clienti che attiveranno questa nuova tariffa potranno contare su un’offerta senza sorprese, cioè senza costi nascosti e senza alcun vincolo. Compresi all’interno della nuova tariffa l’opzione hotspot, il servizio SMS ho. chiamato, l’avviso di chiamata e il blocco dei servizi digitali a pagamento come oroscopi, suonerie e SMS bancari. Anche i numeri a pagamento 199, 144, 166 e 899 sono disabilitati come in tutte le sue precedenti offerte tariffarie.

Maggiori informazioni direttamente all’interno del sito ufficiale dell’operatore virtuale.

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: pixelfit via iStock