QR code per la pagina originale

PlayStation 4 supera le vendite di PS3

Secondo stime non ufficiali di VGChartz, PlayStation 4 ha superato le vendite di PlayStation 3

,

Secondo stime non ufficiali di VGChartz, PlayStation 4 ha superato le vendite di PlayStation 3. La console di casa Sony  ha raggiunto cifra 1 milione e 624 mila e 646 di unità vendute la settimana del 19-24 novembre 2018, portando il totale a 88,05 milioni. Un numero che supera – sebbene non ancora di moltissimo – il totale del vecchio modello PlayStation 3, a quota 86,90 milioni.

Andando ad analizzare le vendite di PlayStation 4 regione per regione, si può notare come sia l‘Europa a farla da padrona: nel Vecchio Continente, infatti, sono state vendute 35,56 milioni di unità, davanti a Stati Uniti d’America con 27,18 milioni di console e Giappone con 7,24 milioni.

Anche per la vecchia PlayStation 3 è stata l’Europa la regione più fortunata, dove sono state vendute 34,55 milioni di unità, davanti a Stati Uniti d’America con 26,99 milioni di unità, e Giappone con 10,47 milioni. Da sottolineare come nella terra natia della console, il Giappone, la vecchia generazione abbia venduto decisamente di più rispetto a quella attuale, con uno scarto di oltre 3 milioni di unità.

Puntando la lente d’ingrandimento sull’Europa si scopre come a trainare le vendite nel Vecchio Continente sia la Germania con 6,13 milioni di unità, davanti a Regno Unito con 5,90 milioni e Francia con 4,86 milioni. La vecchia PlayStation 3 vede invece in pole position il Regno Unito a quota 6,12 milioni, davanti a Francia con 5,42 milioni e Germania con 4,74 milioni.

Per quanto riguarda i giochi, il più venduto per PlayStation 4 è Grand Theft Auto V con 18,80 milioni di copie vendute, davanti a Call of Duty: Black Ops 3 a quota  15,03 milioni e Call of Duty WWII a 13,21 milioni. Stesso discorso più o meno per PlayStation 3 il cui titolo più venduto è sempre GTA V con 20,31 milioni di copie, davanti a Call of Duty Black Ops II a 13,80 milioni e Call of Duty Modern Warfare 3 a  13,35 milioni.