QR code per la pagina originale

Huawei P30 Pro, quattro fotocamere posteriori?

Un noto rivenditore di custodie ha svelato il possibile design dei futuri Huawei P30 e P30 Pro con notch a goccia e tre o quattro fotocamere posteriori.

,

Da qualche giorno sono aumentate le indiscrezioni sui futuri Huawei P30 e P30 Pro. Olixar, noto rivenditore di custodie, ha pubblicato alcuni render che mostrano il design dei due smartphone. Una delle possibili novità è rappresentata dalle quattro fotocamere posteriori del modello Pro, una in più rispetto all’attuale Huawei P20 Pro. La fonte è ritenuta affidabile, ma solo il produttore cinese potrà confermare queste informazioni.

Il recente Huawei Nova 4 ha un piccolo foro nello schermo in corrispondenza della fotocamera frontale, analogamente al prossimo Honor View 20. Contrariamente a quanto ipotizzato, i due P30 dovrebbero avere un display OLED con il tradizionale notch a goccia, come quello del Mate 20, in quanto solo Samsung sarebbe in grado di realizzare un foro nel pannello OLED e ovviamente il produttore coreano non vuole offrirli al suo diretto rivale.

La principale differenza tra le due versioni dovrebbe essere il numero di fotocamere posteriori: tre per il P30 e quattro per il P30 Pro (quella principale potrebbe avere un sensore Sony IMX607 da 38 megapixel), come si può vedere nei render pubblicati da Olixar. Considerata la maggiore dimensione verticale del modulo fotografico, il flash dual LED è stato spostato alla sua destra (nei P20 era nella parte inferiore). Dalle immagini si evincono altri due particolari: il jack audio da 3,5 millimetri nel bordo superiore e l’assenza del lettore di impronte digitali. Quest’ultimo potrebbe essere di tipo ottico in-display.

L’arrivo sul mercato dei nuovi Huawei P30 e P30 Pro contribuirà ad avvicinare l’obiettivo più volte dichiarato, ovvero diventare il primo produttore al mondo entro il 2020. Entro fine mese Huawei raggiungerà un altro storico traguardo: 200 milioni di smartphone consegnati nel 2018, considerati anche quelli a marchio Honor.

Fonte: Phone Arena • Immagine: Phone Arena