QR code per la pagina originale

Bimbo salva la madre grazie a Siri

Un bambino di quattro anni è riuscito a salvare la madre a seguito di un malore, avvalendosi di Siri per chiamare i soccorsi: tutti i dettagli.

,

È riuscito a prestare soccorso alla madre in difficoltà, grazie all’aiuto di una valida assistente: Siri. È questa la vicenda che ha visto protagonista un bimbo di soli quattro anni, pronto a sfruttare la voce tuttofare di Apple per allertare i soccorsi dopo aver rinvenuto la madre priva di coscienza. Una scelta che si è rivelata vincente, così come riporta BBC.

Il tutto è avvenuto qualche tempo fa nella contea di Pembrokeshire, nel Galles, dove il piccolo Beau Austin vive con la sua famiglia. La madre del bambino, dopo aver assunto un farmaco per la nausea, ha sviluppato gravi effetti collaterali che ne hanno causato un improvviso svenimento. Senza lasciarsi prendere dal panico, il giovanissimo figlio ha cercato l’iPhone della donna, chiedendo a Siri di allertare i soccorsi.

L’assistente vocale di Apple ha immediatamente contattato i servizi d’emergenza britannici, attivando poi una chiamata in vivavoce affinché gli operatori potessero fornire informazioni utili al piccolo. Durante la telefonata Jess, la madre del bambino, ha ripreso momentaneamente conoscenza: quel tanto che è servito per confermare il proprio indirizzo. Al secondo svenimento, l’operatore ha assistito il giovane Beau, fornendo istruzioni per tentare di rinvenire il genitore.

La vicenda si è conclusa positivamente per la famiglia, con l’arrivo dei soccorsi e un rapido recupero per la donna. Quest’ultima, nel corso di un’intervista per la BBC, ha confermato di essere rimasta sorpresa dalle possibilità di Siri:

In casa c’ero solo io con Beau: è stato davvero, davvero bravo. Usare Siri in questo modo è davvero incredibile. Non sapevo nemmeno si potessero fare queste cose con un telefono.

Il bimbo ha dichiarato di aver appreso questa funzionalità di Siri dopo aver visto, qualche tempo fa, una dimostrazione dello strumento in un programma televisivo britannico. Gli operatori del numero delle emergenze, nel frattempo, hanno voluto elogiare Beau per la sua calma a attenzione, per poi consigliare a tutti i genitori di istruire i piccoli della casa già in tenera età, soprattutto insegnando loro l’indirizzo completo dell’abitazione.