QR code per la pagina originale

SolderWorks ha acquisito SmartSource Management

SolderWorks ha annunciato l'acquisizione di SmartSource Management (SSM), nome di spicco nel mondo dei semiconduttori.

,

SolderWorks ha annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo per l’acquisizione di SmartSource Management, società di consulenza con sede a Denver e fondata nel 2006. Il core business è la produzione di semiconduttori, con destinazione anche al settore dell’enologia che, come molti altri, ha integrato per bene alcune dinamiche della tecnologia odierna, soprattutto IoT, per migliorare i processi produttivi.

Il fondatore di SolderWorks, Rich Walsh, ha dichiarato:

L’hardware è il nuovo software. Riteniamo che questa acquisizione aggiunga know-how e competenze fondamentali che aiuteranno SolderWorks ad ampliare la propria offerta SpikeLabs, con l’aggiunta di servizi di consulenza innovativi. SSM è una società con talento in grado di fornire valore di business in modo rapido e al passo con i settori IoT e Industria 4.0 in rapida crescita.

Con questa acquisizione, SolderWorks prosegue nella sua tabella di marcia, aggiungendo preziose partnership e servizi a un ecosistema che consente di adottare rapidamente l’innovazione in vari campi.

Fornire soluzioni innovative basate sull’hardware è una la nostra prossima frontiera. Costruire, implementare e mantenere tali servizi richiede un processo maturo e con esperienza. Ecco perché la mossa di acquisire SmartSource è essenziale.

Cosa fa SolderWorks

SolderWorks è un laboratorio nato per accelerare la realizzazione di progetti ad alto tasso tecnologico. L’obiettivo, stando a quanto sostiene l’impresa, è sostenere l’ondata di innovazione in variegati segmenti dell’industria, fornendo un ecosistema in cui visionari imprenditoriali, laboratori e partnership industriali possano dar vita ad economie agili.

Cosa fa SmartSource Management

SSM è una società di consulenza specializzata nll’automazione dei processi, integrazioni di sistemi, applicazioni avanzate per l’esperienza utente e soluzioni per il commercio. La base di clienti comprende soggetti attivi in vari campi, dalle grandi aziende di semiconduttori, ai leader del settore enologico e alle compagnie SaaS circa i big data. Brandon Vogt, General Manager di SSM, ha affermato in calce alla notizia dell’acquisizione: “Siamo entusiasti di far parte di SolderWorks. Abbiamo sempre operato tramite una solida catene di produzione e crediamo che il nostro approccio metodico aiuterà a maturare in linea con le innovazione che vi saranno un domani.

Fonte: Businesswire • Immagine: Solderworks