QR code per la pagina originale

Dell Latitude 7400 2-in-1, convertibile aziendale

Il Dell Latitude 7400 2-in-1 è un convertibile con schermo touch da 14 pollici, processori Intel Core di ottava generazione e varie funzionalità aziendali.

,

Il CES 2019 di Las Vegas non è ancora ufficialmente iniziato, ma diversi produttori hanno già svelato alcune novità hardware. Dell ha annunciato il nuovo Latitude 7400 2-in-1, un notebook convertibile per l’utenza aziendale con interessanti caratteristiche e funzionalità.

Il Latitude 7400 2-in-1 possiede un telaio in alluminio e lega di magnesio con lati tagliati con diamante. Lo schermo touch da 14 pollici ha una risoluzione full HD (1920×1080 pixel) ed protetto dal Gorilla Glass 5. Dell offre numerose configurazioni con processori quad core Intel Core di ottava generazione, fino a 16 GB di RAM e SSD M.2 2230/2280 PCIe/NVMe con capacità di a 1 TB. Sono inoltre presenti due porte USB Type-C, due porte USB Type-A, uscita HDMI, slot microSD e slot per SIM.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2 o 5.0 e LTE (modem Snapdragon X20). Tra le opzioni di sicurezza ci sono il lettore di impronte digitali, il lettore di smart card e la fotocamera IR con sensore di prossimità. Grazie alla funzionalità ExpressSign-in è possibile sbloccare il notebook solo se il proprietario è seduto davanti allo schermo. In pratica, Windows Hello attiva il blocco quando l’utente si allontana.

Essendo un convertibile è possibile ruotare lo schermo fino a 360 gradi e utilizzare la modalità tablet con la stilo Active Pen (opzionale). Il sistema operativo è ovviamente Windows 10 a 64 bit. Il Latitude 7400 2-in-1 sarà disponibile dal mese di marzo ad un prezzo base di 1.599 dollari. Al momento non è noto se arriverà anche in Europa.

Fonte: Dell • Immagine: Dell