QR code per la pagina originale

Breaking Bad: annunciato il gioco per smartphone

Entro la fine dell'anno sarà distribuito per smartphone e tablet un gioco dedicato a Breaking Bad, serie tv ormai divenuta un cult.

,

Un gioco mobile di Breaking Bad insegnerà ai fan della famosissima serie tv AMC le dinamiche interne al business della droga e testerà i limiti dei loro codici morali. Il titolo per smartphone sarà free-to-play e si chiamerà Breaking Bad: Criminal Elements; la pubblicazione è prevista entro la fine dell’anno.

Undici anni dopo che Walter White (interpretato magistralmente da Bryan Cranston) si è tolto i pantaloni e ha indossato un grembiule, Breaking Bad è ancora vivo nei ricordi di numerosissimi appassionati: di fatto, ha lasciato un segno indelebile nella cultura pop. Il clamore della serie tv è alimentato anche dall’acclamato spin-off Better Call Saul, nonché da recenti rumor secondo cui potrebbero essere realizzati film incentrati su Jesse Pinkman (co-protagonista dello show, i cui panni sono vestiti da Aaron Paul). Ma ora il creatore Vince Gilligan ha solleticato il palato dei fan con un prodotto diverso, che permetterà allo stesso modo di tornare nel mondo moralmente ambiguo della serie: un gioco mobile.

Dietro lo sviluppo ci sarebbe il team Plamee, mentre della distribuzione se ne occuperà FTX Games. Il gioco, del tutto gratuito (probabilmente non mancheranno le microtransazioni), consentirà agli utenti di mettere su e far crescere un’organizzazione criminale tale da rivaleggiare con l’impero di Heisenberg. Oltre a Walt e Jesse, i giocatori avranno la possibilità di interagire con altri personaggi noti dello show, tra cui Gus Fring, Saul Goodman e Mike Ehrmantraut.

Al momento non sono stati forniti dettagli sul gameplay, ma è possibile dare un’occhiata al teaser trailer riportato di seguito. Dovrebbe essere uno strategico e, sebbene attualmente non ci siano informazioni precise al riguardo, Vince Gilligan è rimasto colpito da come lo sviluppatore ne abbia curato i dettagli.