QR code per la pagina originale

Nike Adapt BB è la sneaker gestita da un’app

Nike ha presentato le Adapt BB, scarpe dedicate al basket che si allacciano da sole e permettono di monitorare le prestazioni da un'app.

,

Dopo 30 lunghi anni da Ritorno al Futuro II, Nike ha finalmente realizzato il sogno della maggior parte dei ragazzi visionari: avere ai piedi un paio di calzature smart. Le Adapt BB sono scarpe che, in vendita dal 17 febbraio, permetteranno per 350 dollari di ottenere un’aderenza perfetta al piede per ogni tipologia di utente oltre che mostrare dei simpatici e molto tamarri LED in corrispondenza delle suole. Il debutto è previsto per l’All-star game di NBA di febbraio.

Stando a quanto comunicato da Nike, utilizzando un motore e un treno di ingranaggi personalizzati, la tecnologia “Adapt” consente di regolare automaticamente le scarpe. Il processo, soprattutto quello di allacciamento, dura più o meno 32 secondi, forse troppi ma considerando che il prodotto è rivolto ai giocatori di basket, permetterà di non perdere secondi preziosi chini sulle ginocchia.

Il futuro visto dalla compagnia pass anche per un’app mobile, tramite la quale si potranno monitorare le performance degli indossatori, con persino aggiornamenti del firmware che estenderanno i campi di utilizzo. Certo è che la Adapt non è solo per gli sportivi. Al lancio pubblico chiunque potrà comprarsene un paio, sfoggiando la tecnologia al piede come se fosse nella Hill Valley del domani.

In linea con la natura high-tech, le Nike Adapt BB verranno spedite con un tappetino di ricarica wireless Qi, necessario per dare nuova vita a funzioni smart e LED, che comunque dovrebbero andare avanti per circa 10 giorni. “Abbiamo scelto il basket come il primo sport per la Nike Adapt intenzionalmente, per le richieste degli atleti di volerle indossare per primi” – ha detto in una nota Eric Avar, direttore creativo dell’innovazione Nike. Uno dei testimonial è Jayson Tatum dei Celtics: “Metterle ai piedi e cambiare colore ai LED con un solo pulsante è semplicemente spettacolare”. A patto di tenere sempre un occhio fisso alla palla.