QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy A9 Pro arriverà anche in Europa?

Il Samsung Galaxy A9 Pro (2019), versione internazionale del Galaxy A8s con display Infinity-O e tre fotocamere posteriori, potrebbe arrivare in Europa.

,

Il Galaxy A8s, disponibile solo in Cina, è il primo smartphone Samsung con schermo Infinity-O e fotocamera frontale in-display. La corrispondente versione internazionale, ovvero il Galaxy A9 Pro (2019), è arrivata ora in Corea del Sud e presto potrebbe essere distribuita anche nel resto del mondo.

Il Galaxy A9 Pro (2019) è dunque esteticamente identico al Galaxy A8s. Lo smartphone possiede una cover in vetro e uno schermo LCD da 6,4 pollici con risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel) e rapporto di aspetto 19.5:9. Il nome Infinity-O indica la presenza di un piccolo foro nell’angolo superiore sinistro, in corrispondenza della fotocamera frontale da 24 megapixel. La tecnologia prende il nome di Hole-in-Active-Area, traducibile letteralmente come “buco nell’area attiva”. La capsula auricolare è stata invece spostata nel bordo superiore. Ciò ha permesso di incrementare lo screen-to-body ratio.

La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 710, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB. La versione con 8 GB di RAM dovrebbe rimanere un’esclusiva del mercato cinese. Lo smartphone ha tre fotocamere posteriori con sensori da 24, 10 e 5 megapixel. Quella principale ha un obiettivo standard con apertura f/1.7, mentre quella secondaria ha un teleobiettivo con apertura f/2.4 e zoom ottico 2x. La terza viene invece utilizzata per catturare l’informazione sulla profondità.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS e LTE (dual SIM). Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali sul retro, la porta USB Type-C e la batteria da 3.400 mAh. Assente il jack audio da 3,5 millimetri. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo. Il Galaxy A9 Pro (2019) sarà disponibile in tre colori (blu, grigio e verde) dal 28 febbraio. Il prezzo è 599.500 won, pari a circa 470 euro.