QR code per la pagina originale

Fortnite, controller Bluetooth su iOS e Android

Con il nuovo aggiornamento Forntite apre finalmente la compatibilità ai controller Bluetooth su smartphone.

,

Fortnite è stato aggiornato da Epic Games alla versione 7.30 su tutte le piattaforme, portando con sé una funzionalità molto attesa soprattutto da chi gioca su smartphone. Lo sviluppatore ha infatti integrato la possibilità di giocare su iOS e Android usando un controller per smartphone, che si può collegare tramite Bluetooth.

Epic aveva annunciato già lo scorso anno di essere al lavoro per implementare questa possibilità. Finalmente i giocatori su smartphone potranno scegliere se utilizzare un controller, sicuramente più comodo, o continuare a fruire del popolare Battle Royale direttamente con i controlli touch su schermo. Con un controller fisico sarà più facile muoversi e prendere la mira, azione fondamentale in un videogioco del genere.

Epic ha detto che su iOS funzioneranno tutti i controller Bluetooth che fanno parte del programma di licenza MFi, mentre su Android “la maggior parte” dei controller dovrebbe funzionare, ad esempio quelli Steel Series, Razer e Gamevice (Epic ha citato proprio Steelseries Stratus XL, Gamevice, XBox1, Razer Raiju e Moto Gamepad). In più la versione Android supporta i 60 Hz (60 fps) su tre dispositivi, cioè la versione USA di Samsung Galaxy Note 9, Huawei Honor View 20 e Huawei Mate 20 X.

Chiaramente l’aggiornamento 7.30 ha portato una ulteriore serie di novità a Fortnite. Prima di tutto una nuova arma, la Granata congelante: se viene lanciata contro i nemici questi “si congelano” e scivolano sul terreno per sette secondi. Inoltre nella modalità Creativa sono stati aggiunti i tasti pianoforte e i blocchi musicali, oltre a un nuovo set con i Prefabbricati base artica. Infine ci sono delle novità anche per la modalità Salva il Mondo, cioè i nuovi Lama Raggi X e l’arma Lama spettrale.

Ora tutti i giocatori di Fortnite potranno giocare ad “armi pari” tra di loro, dato che anche gli utenti smartphone hanno la possibilità di usare un controller.

Fonte: Epic Games • Immagine: Epic Games