QR code per la pagina originale

Play Store, nuovo layout senza Film, Libri, Musica

Nuovo cambio di layout per il Google Play Store che dà maggior visibilità ad applicazioni e giochi rispetto a film, libri e musica.

,

Nuovo cambio di layout per il Google Play Store che sembra voler dare sempre maggior visibilità ad applicazioni e giochi rispetto agli altri contenuti come film, libri e musica.

Se settimana scorsa la voce Home (mix giochi e applicazioni) presente nella barra verde in alto del Play Store è stata sostituita dalla nuova voce App (ma solo alcuni utenti hanno potuto vedere il cambiamento), ora il layout riceve un ulteriore modifica che pare però essere un passo indietro più che una vera miglioria: spariscono infatti le voci Film, Libri, Musica e rimangono solo App e Giochi.

Le sezioni Film e TV, Libri e Musica non scompaiono ovviamente in maniera definitiva dalla piattaforma, ma restano accessibili dal menu laterale. Niente paura, però: trattandosi dell’ennesimo upgrade di Play Store lato server non è chiaro se Google voglia o meno intraprendere questa strada oppure l’impostazione del laoyout resterà quella che abbiamo visto sinora.

La schermata come appare ora per alcuni utenti. Fonte: Android Police (immagine: Android Police).

Una soluzione di questo tipo porta però ad una riflessione piuttosto scontata: se Google ha deciso di eliminare dal menu in alto di Play Store le voci Film, Libri e Musica significa che in pochissimi accedono a queste sezioni? Nessuno esclude però che potrebbe anche trattarsi di un semplice bug o di un aggiornamento applicato solamente a quegli utenti che non fanno uso delle sezioni “cancellate”.

La modifica – così come quella che aveva sostituito Home con App – è al momento visibile solo per un numero ristretto di utenti. Con questo nuovo layout, tuttavia, non è più presente una separazione netta tra applicazioni e giochi, visto che anche dalla voce App è possibile trovare alcuni videogiochi.

Fonte: android police • Immagine: ymgerman via iStock