QR code per la pagina originale

Mercato smartphone: Huawei, Xiaomi e Oppo al top

Quinto risultato negativo consecutivo per il settore degli smartphone, ma Huawei, Xiaomi e Oppo continuano a guadagnare quote di mercato.

,

I produttori cercano nuove soluzioni per stupire i consumatori e incrementare le vendite. I motivi sono evidenti leggendo i dati sulle consegne pubblicati da IDC e relativi al quarto trimestre 2018. Il mercato degli smartphone ha fatto registrare il quinto risultato trimestrale negativo consecutivo. Apple e Samsung sono i peggiori, mentre Huawei, Xiaomi e Oppo sono i migliori della top 5.

Nel quarto trimestre 2018 sono stati consegnati 375,4 milioni di unità contro i 394,6 milioni del quarto trimestre 2017, quindi il 4,9% in meno in un anno. In tutto il 2018 sono stati consegnati 1,4 miliardi di smartphone, il 4,1% in meno rispetto al 2017. IDC ritiene che le cause di un simile calo sono molteplici: allungamento dei cicli di sostituzione, incertezze politiche/economiche e continuo aumento dei prezzi. Gli unici segnali incoraggianti arrivano dai mercati emergenti, come India, Indonesia e Vietnam.

La società di analisi prevede risultati negativi anche nel primo trimestre 2019. Una timida ripresa dovrebbe verificarsi durante i mesi successivi, grazie all’arrivo sul mercato dei primi modelli pieghevoli e dotati di connettività 5G. Questi dispositivi avranno tuttavia prezzi elevati, per cui rivenditori e operatori telefonici dovranno fornire una qualche forma di incentivo per attirare i consumatori.

Samsung conserva il primo posto della top 5 con 70,4 milioni di unità consegnate, ma perde il 5,5% rispetto allo stesso periodo del 2017. Apple ha invece consegnato 68,4 milioni di iPhone, perdendo l’11,5% di market share. Ottimo il risultato di Huawei (+43,9%) con 60,5 milioni di smartphone consegnati. Dati positivi anche per Oppo (+6,8%) e Xiaomi (+1,4%). La top 5 dell’intero 2018 vede sempre Samsung, Apple e Huawei ai primi tre posti, mentre Xiaomi si posiziona davanti ad Oppo.