QR code per la pagina originale

Facebook Messenger, come revocare messaggi inviati

Facebook Messenger ha finalmente attivato la possibilità di cancellare i messaggi su Android e iOS.

,

Una funzionalità che gli utenti italiani aspettavano da tempo è arrivata su Facebook Messenger, sia sulla versione Android che in quella iOS. L’applicazione di messaggistica dedicata al social network di Mark Zuckerberg fornisce ora la possibilità di cancellare i messaggi già inviati. Questo può finalmente avvenire sia nelle classiche chat che in quelle di gruppo.

Come cancellare i messaggi in Facebook Messenger? Farlo è in realtà molto facile. Se si invia un messaggio ma subito dopo ci si pente e lo si vuole revocare, basta compiere una determinata azione. Basta tappare sul messaggio inviato per errore e che si vuole cancellare, selezionando l’opzione “Rimuovi per tutti”.

In questo modo tutti i partecipanti della chat, sia quelle singole o di gruppo, non visualizzeranno più il messaggio. Lo stesso accade ad esempio su un’altra app di messaggistica della galassia Facebook, cioè WhatsApp. Il risultato è uguale, dopo la cancellazione apparirà il messaggio “l’utente ha rimosso il messaggio”. Se si vuole rimuovere la visualizzazione del messaggio solo per sé stesso, basta selezionare la voce “Rimuovi per te”: quando si sceglie questo il testo non viene rimosso per le altre persone che partecipano alla chat.

Facebook

C’è però un limite alla cancellazione dei messaggi. Una volta inviato, l’utente avrà a disposizione “solo” 10 minuti per cancellarlo. La funzionalità in Facebook Messenger per ora è disponibile sulle versioni mobile e la comunicazione ufficiale dell’azienda non ha riportato quella desktop. Arriverà probabilmente i un secondo momento.

Facebook Messenger negli ultimi mesi ha attraversato un restyling molto importante. L’app è stata semplificata nell’interfaccia, diventata molto confusionaria nel tempo, ma in generale anche le azioni che si possono compiere. Ultimamente si è parlato anche della versione dark, che permette allo sfondo e ad alcuni elementi di diventare scuri.

Fonte: Facebook