QR code per la pagina originale

August View è il più semplice campanello connesso

August lancia View, il suo primo campanello intelligente che fa a meno dei cavi, con una batteria capace di durare dai tre ai sei mesi.

,

Dopo una lunga pausa, il marchio già attivo nel campo della domotica, August, è tornato sulle scene con View, un campanello connesso che supera per semplicità di installazione e funzionamento persino Nest Hello, fino ad oggi campionissimo nel suo genere.

August View è un campanello wireless smart che offre una durata della batteria da tre a sei mesi, una fotocamera a 1440p, avvisi di movimento, comunicazione bidirezionale, opzioni di archiviazione cloud e molteplici cornici da abbinare alla decorazione esterna. Disponibile a partire dal 28 marzo per 230 dollari, il posizionamento è più o meno lo stesso di Ring 2, altro temibile concorrente.

Per una società che ha prodotto lucchetti intelligenti ingombranti, View è un bel cambio di passo. Il suo design sottile consentirà di adattarsi alla parte anteriore di più case, nonostante l’indicazione sia ancora per gli appartamenti singoli o villette, visto che nei condomini, proprio no. La cosa interessante è proprio la batteria integrata che permette di fare a meno di qualsiasi cavo di connessione penzolante o di accedere a quello che già connettere il proprio appartamento.

Il lato negativo di August View è che conserva e riproduce clip della durata massima di cinque secondi a meno di non sottoscrivere un abbonamento al servizio casalingo, proprio come Nest Aware per il marchio di Google. Ad ogni modo si riceveranno ogni volta notifiche quando la fotocamera rileverà i movimenti e si potrà sempre accedere allo streaming dal vivo ma i video in memoria saranno solo quelli delle 24 ore precedenti, ognuno di cinque secondi, come detto. August supporta tranquillamente sia Assistente Google che Amazon Alexa ma non Apple HomeKit, anche se un prossimo aggiornamento potrebbe far parlare il campanello pure con i dispositivi di mamma Apple.

Immagine: August