QR code per la pagina originale

PS5 con Ray Tracing? Lo dice un annuncio di lavoro

Sony ha pubblicato un annuncio di lavoro per ricercare una figura professionale che, tra le altre cose, conosca bene la tecnologia grafica del Ray Tracing.

,

Novità per PlayStation 5. Forse. Sony Computer Entertainment Europe ha infatti pubblicato poche ore fa un annuncio di lavoro per la ricerca di una figura professionale che conosca bene la tecnologia grafica del Ray Tracing.

In pochi lo conoscono, ma il Ray Tracing è una tecnologia di rendering capace di offrire un’illuminazione realistica simulando il comportamento della luce e quindi migliorando in maniera significativa la qualità. Già usato nel mondo del cinema, fino ad oggi non è ancora stato utilizzato nei videogiochi per il rendering in tempo reale in quanto richiederebbe una potenza di calcolo troppo elevata per le schede grafiche di oggi.

Ma il futuro è in quella direzione, come fanno intuire le nuove architetture di AMD/Radeon e Nvidia, quest’ultima ha anche rilasciato hardware capaci di elaborare il ray tracing come le nuove schede grafiche della serie RTX.

L’offerta di lavoro di PlayStation Europa relativa ad un nuovo Lead Graphic Engineer per il laboratorio di Ricerca e Sviluppo a Londra apre però un ulteriore scenario, dove sarebbero quindi anche le console ad avvicinarsi a questa tecnologia. Evidentemente stiamo parlando di PlayStation 5.

Interesse confermato al SIGGRAPH 2018 anche dalla stessa Polyphony Digital, software house facente parte della famiglia Sony e popolare per la serie Gran Turismo, la quale ha fatto sapere di essere al lavoro su tecnologie ray tracing per rendering in tempo reale.

Ad ora però – sulla base dei rumor – sappiamo solo che PlayStation 5 sarà dotata di un processore AMD Ryzen e una scheda grafica Radeon di prossima generazione. E proprio per quanto riguarda Radeon al momento ancora non si hanno informazioni chiare sulla sua futura line-up, ma non è da escludere che da qui ai prossimi due anni AMD porti sul mercato hardware capaci di gestire la tecnologia grafica del ray tracing.

Fonte: jeuxactu.com • Immagine: Sony