QR code per la pagina originale

TaTaTu, la blockchain entra nell’intrattenimento

TaTaTu è una piattaforma che premia gli utenti per la fruizione dei contenuti come film e serie TV attraverso il pagamento di una criptovaluta.

,

TaTaTu è la prima piattaforma social di intrattenimento che premia gli utenti che guardano contenuti premium online. Il claim è: “più guardi e più guadagni”. Una vera rivoluzione per una piattaforma che stravolge completamente il business dell’intrattenimento che vede da sempre la presenza di un abbonamento o della classica pubblicità per poter accedere ai contenuti, siano essi film o serie TV.

TaTaTu cambia tutto ed adotta un modello di business in cui l’utente non solo non deve pagare ma viene pure remunerato per la fruizione dei contenuti. Baricentro di questa piattaforma è la moneta virtuale TTU Coin che sfrutta la tecnologia blockchain che viene anche utilizzata per certificare che gli utenti effettivamente fruiscano dei contenuti. Il meccanismo di TaTaTu non va a premiare solamente l’utilizzo della piattaforma ma anche gli iscritti che porteranno nuovi utenti. Un modello di business davvero innovativo che rompe i soliti schemi, rivoluzionando il mercato dell’intrattenimento.

Per Andrea Iervolino, CEO e fondatore di TaTaTu, questa piattaforma potrebbe essere la naturale soluzione alla pirateria visto che gli iscritti potranno guadagnare dalla visione dei contenuti senza mai dover pagare nemmeno un euro.

In Italia, TaTaTu sarà disponibile come app per iOS ed Android con 5.000 ore di contenuti disponibili tra film, musica, sport e game, per poi crescere progressivamente giorno dopo giorno. Ogni settimana arriverà un nuovo film originale e sei titoli nella library. L’iscrizione alla piattaforma è assolutamente gratuita.

I TTU Coin guadagnati potranno essere spesi all’interno di alcuni siti di ecommerce partner, come quelli gestiti da Triboo. TaTaTu è già presente negli Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda e Gran Bretagna.

TaTaTu, modello di business

L’attuale industria social e dell’intrattenimento è fondamentalmente sostenuta da due modelli di business: il primo basato sull’abbonamento e il secondo sulla pubblicità.

In entrambi i casi, le piattaforme mantengono la maggior parte delle entrate e condividono una piccola percentuale con i proprietari dei contenuti. Gli utenti finali, invece, non ottengono mai alcuna quota dei profitti, nonostante la pubblicità e la condivisione dei dati sensibili.

Il modello di gestione dei diritti attualmente in uso nell’industria dei media manca di efficienza e risulta essere molto complicato.

Per superare queste inefficienze, TaTaTu ha creato questo suo rivoluzionario modello di business basato sulla blockchain. Trattasi di un meccanismo di compartecipazione delle entrate in cui i ricavi pubblicitari sono condivisi tra fornitori di contenuti e utenti. TaTaTu è anche un social network di intrattenimento in cui celebrità e utenti sono in grado di monetizzare le proprie attività sui social media.

TaTaTu è pure una soluzione alla gestione dei dei diritti dei dati che permette in modo completamente trasparente ed efficiente di poter gestire i diritti tra gli utenti, il tipo di contenuto e giurisdizione.

TTU Coin e la blockchain

TTU Coin è una criptovaluta basata sulla piattaforma Ethereum utilizzata dai player che operano nei settori dell’intrattenimento, dei media, dell’e-commerce, della pubblicità e delle vendite al dettaglio in generale. Le aziende possono utilizzare questa moneta digitale al posto di quelle reali come l’Euro o i Dollari. Per eliminare il rischio di fluttuazione dei prezzi che sta interessando il mercato delle criptomonete, TaTaTu ha lanciato un memorandum d’intesa internazionale per stabilire un tasso di cambio fisso per il token TTU di 0,25 USD.

Il token TaTaTu è la criptovaluta utilizzata per premiare gli utenti e i loro amici per guardare i contenuti all’interno di TaTaTu.

Il token TaTaTu offre la massima trasparenza sui prezzi e tutti i trasferimenti sono tracciabili.

TaTaTu utilizza poi la tecnologia blockchain che deve essere vista come la struttura digitale alla base delle criptovalute: registra le transazioni e certifica la titolarità della moneta virtuali. Una sorta di registro che contiene la lista delle transazioni. Il codice della transazione descrive il trasferimento della moneta da un portafoglio ad un altro. Tale tecnologia viene anche utilizzata dalla piattaforma per certificare ed annotare ogni minuto di fruizione dei contenuti da parte degli iscritti.

Immagine: TaTaTu