QR code per la pagina originale

Redmi 7, nuovo smartphone Xiaomi il 18 marzo

Il Redmi 7, che Xiaomi annuncerà il 18 marzo in Cina, dovrebbe avere uno schermo HD+ da 6,26 pollici, processore Snapdragon 636 e Android 9 Pie.

,

Xiaomi ha recentemente annunciato il Redmi Note 7 (in Italia dal 15 marzo) e la corrispondente versione Pro. Nonostante il prezzo accessibile, il produttore vuole offrire ai suoi fan uno smartphone più economico, ovvero il Redmi 7. Questo dispositivo verrà presentato in Cina il 18 marzo.

Il Redmi 7 avrà ovviamente specifiche inferiori al Redmi Note 7. Dalle immagini che circolano online non è chiaro il materiale usato per il telaio. Apparentemente sembra vetro, ma potrebbe essere anche plastica lucida. Il design è simile, ma le cornici hanno uno spessore leggermente maggiore. Nella parte superiore dello schermo è presente un piccolo notch che ospita la fotocamera frontale. In base alle specifiche pubblicate sul sito di TENAA, lo smartphone avrà uno schermo da 6,26 pollici con risoluzione HD+ (1520×720 pixel) e rapporto di aspetto 19:9.

La dotazione hardware dovrebbe comprendere inoltre un processore octa core Snapdragon 636 o 632, 2/3/4 GB di RAM e 16/32/64 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 256 GB. Per le due fotocamere posteriori si prevedono sensori da 12 e 5 megapixel, mentre quella frontale dovrebbe avere una risoluzione di 8 megapixel. Si tratta di un netto miglioramento rispetto all’attuale Redmi 6 che ha uno schermo 18:9 da 5,45 pollici e processore MediaTek Helio P22.

La connettività verrà sicuramente garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 5.0, GPS e LTE (dual SIM). Non mancheranno il lettore di impronte digitali sul retro, il jack audio da 3,5 millimetri e la porta micro USB. La batteria dovrebbe avere una capacità di 4.000 mAh. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10. Almeno quattro i colori previsti: nero, blu, rosso e rosa.