QR code per la pagina originale

Garmin Pay entra nel giro Nexi

Nexi abilita oltre 4,5 milioni di carte per Garmin Pay, che potranno registrare sugli smartwatch Garmin il proprio conto dal 17 marzo.

,

Mancano solo due giorni all’integrazione, all’interno di Garmin Pay, delle carte di credito di oltre 100 banche operanti in Italia. L’operazione è resa possibile da Nexi, che ha finalizzato gli accordi permettendo a più di 4,5 milioni di bancomat di entrare nel magico mondo dei pagamenti da polso.

Dal 17 marzo quindi molte più persone potranno beneficiare della novità per effettuare acquisti in negozio, semplicemente appoggiando l’orologio connesso ai pos abilitati (praticamente il 75% di quelli in Italia sinora). Per registrare gratuitamente la propria carta e utilizzare Garmin Pay sono necessarie quattro semplici condizioni: essere in possesso di una carta Nexi emessa da una delle banche che aderiscono al servizio, disporre di uno smartphone con sistema operativo Android o Apple, di un dispositivo compatibile con Garmin Pay e scaricare l’app Garmin Connect Mobile, necessaria per l’attivazione del Wallet.

A quel punto, la transazione verrà gestita ed effettuata semplicemente avvicinando quello che Garmin chiama sportwatch al sistema di pagamento. Il tutto in estrema sicurezza in quanto, prima di confermare ed effettuare un pagamento, Garmin Pay chiede di inserire un codice segreto, precedentemente impostato nell’app in fase di registrazione della carta. Una volta effettuato l’acquisto, il cliente riceve una notifica sul proprio smartphone associato al dispositivo Garmin. E in più, come ulteriore sicurezza, quando si toglie l’orologio dal polso, la funzione Garmin Pay si blocca automaticamente non consentendo alcuna operazione, se non dopo aver inserito nuovamente la chiave segreta.

Abbiamo deciso di mettere Garmin Pay a disposizione delle nostre banche partner affinché possano offrire ai propri clienti un altro servizio di pagamento comodo, veloce, sicuro – ha affermato Andrea Mencarini, Cards & Digital Payments Director di Nexi – Il nostro obiettivo è continuare a garantire agli istituti di credito soluzioni tecnologicamente all’avanguardia che permettano loro di cogliere a pieno le opportunità offerte dai digital payments: Garmin Pay va proprio in questa direzione.