QR code per la pagina originale

Apple TV+: lo streaming video secondo Apple

L'evento di Apple del 25 marzo prosegue con la presentazione del suo servizio di streaming video, Apple TV+, in compagnia delle star di Hollywood.

,

Terminato l’excursus su Apple Arcade e Apple TV, all’evento allo Steve Jobs Theater Tim Cook annuncia un servizio basato sulla creatività e lo storytelling: Apple TV+, il nuovo servizio di streaming targato mela morsicata.

Il servizio Apple TV+ è introdotto da un video con i migliori registi al mondo, tra cui Steven Spielberg, JJ Abrams e Ron Howard. Sul palco sale proprio Steven Spielberg, per spiegare il suo rapporto con “Storie Incredibili”, una delle sue produzioni televisive più amate: con Apple, il regista rivisiterà la serie, con nuovi episodi.

Jennifer Aniston e Reese Witherspoon, invece, presentano “The Morning Show”: un drama basato su un programma televisivo mattiniero, per comprendere le dinamiche di gioco tra uomini e donne. Sul palco sale anche Steve Carrel, il quale partecipa alla serie televisiva.

Jason Momoa, in compagnia di Alfre Woodard, sale sul palco per presentare “Sea”: un telefilm che narra le vicende di un gruppo di sopravvissuti a un virus, rimasti tutti senza vista. Kumail Nanjiani, invece, presenta “Little America”, dedicato alle storie degli immigrati. Non manca Sesame Street, uno dei programmi più amati dai bambini statunitensi, con episodi speciali pensati per Apple TV+.

JJ Abrams e Sara Bareilles presentano “Little Voice”, incentrato sulla vita di una giovane musicista. Per introdurre la serie, la stessa protagonista ha allietato il pubblico cantando la sigla sul palco. Collabora con il gruppo di Cupertino anche Oprah Winfrey, presentata in pompa magna dal gruppo californiano: la regina dei talk show si occuperà di temi attualità, delle questioni che più importano il genere umano, per creare un cambiamento positivo nelle persone. Due documenti sono già in produzione: uno sulle violenze sessuali sul posto di lavoro e l’altro sui disturbi psicologici. Si occuperà, inoltre, di un club di lettura internazionale, interattivo da tutto il mondo.

Apple TV+, disponibile online e offline sui dispositivi Apple e sulle smart TV, sarà distribuito in 100 nazioni dall’autunno.