QR code per la pagina originale

Windows 10 20H1 build 18865 agli Insider, novità

Microsoft ha rilasciato agli Insider la build 18865 di Windows 10 20H1; nessuna novità ma solamente tanti bug fix ed ottimizzazioni.

,

Microsoft ha rilasciato nella serata di ieri, agli Insider che fanno parte del canale Skip Ahead, la nuova build 18865 di Windows 10 20H1, il futuro grande step funzionale di Windows 10 che arriverà solamente tra un anno, nella primavera del 2020. Come noto, la casa di Redmond ha iniziato con larghissimo anticipo a testare questa nuova versione del suo sistema operativo. La società non ha mai voluto spiegare esattamente il motivo di questa scelta se non che ha la necessità di testare per bene alcune cose.

Sebbene qualcuno avesse iniziato a pensare che Microsoft stesse preparando qualcosa di molto importante, il vero motivo di questi test così anticipati sarebbe ricercarsi solamente nella volontà di allineare lo sviluppo di Windows 10 con quello di Azure. Tornando a questa nuova build, il change log è davvero molto modesto. Il gigante del software mette solamente in evidenza una lunga serie di correttivi e di ottimizzazioni. Nessuna novità è stata implementata. In realtà, è abbastanza normale che le prime build di sviluppo di Windows 10 20H1 non portino nuove funzionalità. Per quelle ci vorrà tempo. Ad aggi, la società sta solamente affinando la base del sistema operativo.

Per sapere qualcosa di più su Windows 10 20H1, probabilmente bisognerà attendere il prossimo maggio quando si terrà Build 2019, l’annuale conferenza degli sviluppatori Microsoft in cui la società è solita svelare alcune novità sul futuro del suo sistema operativo.

La build 18865 di Windows 10 20H1 presenta diverse criticità visto che è ancora molto acerba. Proprio per questo, il suggerimento è quello di sperimentarla solamente all’interno di macchine dedicate ai test. Windows 10 20H1 non è ancora pronto per essere utilizzato sui computer di uso quotidiano.