QR code per la pagina originale

MongDa: caricabatteria wireless rapido e fresco

Arriva su Indiegogo la campagna per un caricabatteria QI dalle caratteristiche smart.

,

Il nome MongDa potrebbe non dire molto alla maggior parte delle persone, e la cosa è comprensibile trattandosi di una startup che ha appena presentato il suo nuovo prodotto sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo. Ma dietro a questa startup c’è Harda Group, con base a Xiamen nella Cina sud-orientale, che già in passato ci ha consegnato prodotti come gli auricolari true wireless PaMu Scroll di Padmate, che sullo stesso sito ha battuto tutti i record di finanziamento solo pochi mesi fa.

Ma non solo. Come spesso accade per i produttori cinesi, il team che si occupa di ricerca e sviluppo in MongDa ha un’esperienza più che decennale nel settore e recentemente ha prodotto i caricabatterie per iPhone venduti dalla nota azienda Belkin.

Oggi MongDa lancia il suo nuovo prodotto, che noi abbiamo già avuto modo di provare per qualche settimana. Si tratta di un caricabatteria wireless dal design curato e dai materiali ricercati, che ricorda un’astronave e che è molto gradevole al tatto. Ma la caratteristica principale che lo differenzia dagli altri caricabatteria wireless è la presenza di un sistema di raffreddamento smart, che riesce a tenere la temperatura dello smartphone sempre al di sotto dei 29 gradi e a salvaguardarne la salute della batteria.

MongDa

Sulla base dove viene poggiato lo smartphone è presente una barretta in alluminio ad alta conducibilità termica con copertura in ceramica, in grado di assorbire il calore dallo smartphone e a dissiparlo tramite una ventola posta al di sotto di essa. La ventola è in grado di girare ad alta velocità, pur mantenendo un livello di rumorosità molto basso, e di mantenere quindi lo smartphone a temperatura ridotta.

MongDa ha anche un sensore di luminosità, in grado di rilevare quando si spengono le luci e di regolare la velocità della ventola e la potenza di ricarica in modo da causare il minor fastidio e di proteggere il dispositivo in carica.

MongDa

La potenza di ricarica viene selezionata intelligentemente in base al dispositivo poggiato sul caricabatteria e, come visto, alla luminosità dell’ ambiente. Sono supportati gli standard QI a 5 Watt e a 10 Watt, ma anche la ricarica a 7,5 Watt utilizzata da Apple per i suoi modelli di iPhone. Sono poi presenti sistemi di protezione del device che intervengono in caso di sovratensione o corto circuito, ma anche di rilevazione di un eventuale aumento di temperatura oltre soglia (come potrebbe accadere ad esempio se un oggetto metallico si interpone fra smartphone e caricatore) che va a interrompere la ricarica per proteggere il dispositivo.

MongDa

Il caricabatteria MongDa riesce a caricare uno smartphone distante fino a 8mm dalla base, supporta anche cover dello spessore fino a 4mm, e si spegne automaticamente quando il telefono è completamente carico.

Durante i nostri test dobbiamo dire che MongDa si è veramente comportato bene e come indicato dal produttore. Abbiamo tenuto il caricatore sul comodino vicino al letto e la ventola non ci ha mai dato fastidio. Inoltre abbiamo verificato in molte occasioni la temperatura dello smartphone, che si è sempre mantenuta a livelli ridotti.

MongDa è disponibile al preordine su Indiegogo in colorazione nera o bianca, con prezzi veramente vantaggiosi, a partire da €26 e con spedizione gratuita in tutto il mondo. Le consegne sono previste per il mese di maggio.