QR code per la pagina originale

Iliad Giga 40 ancora disponibile, come attivarla

Iliad Giga 40 continua a poter essere sottoscritta; per accedere alla pagina dell'offerta è necessario seguire una procedura particolare.

,

Al termine della scadenza dell’Offerta Flash, Iliad è tornato a proporre le sue consuete tariffe standard. In attesa di novità, l’operatore francese continua ad offrire Giga 50, Giga 40 e Voce. Tuttavia, sul sito ufficiale l’offerta Giga 40 si fa fatica a trovare. L’operatore, infatti, spinge i suoi clienti a scegliere la tariffa Giga 50.

Per poter accedere alla pagina dedicata alla vecchia offerta Giga 40 di Iliad, comunque ancora tranquillamente sottoscrivibile, bisogna seguire una piccola procedura molto particolare. Gli interessati, una volta entrati nel sito ufficiale di Iliad, dovranno accedere alla pagina dell’offerta Giga 50. A quel punto, bisognerà scorrere la pagina sino alla fine per trovare, scritto molto in piccolo, “Scopri l’offerta precedente”. Cliccando su questo link si avrà finalmente accesso alla tariffa Giga 40.

Una procedura non complessa ma sicuramente molto scomoda.

Si ricorda che Giga 50 offre chiamate illimitate, SMS illimitati e 50 GB di traffico dati 4G al costo di 7,99 euro al mese. Giga 40, invece, è una tariffa di Iliad che propone chiamate illimitate, SMS illimitati e 40 GB di traffico dati 4G. Il tutto a 6,99 euro al mese.

Iliad Voce, infine, offre chiamate illimitate, SMS illimitati e 40 MB di traffico 4G. Il tutto a 4,99 euro al mese. Tutti i servizi accessori sono inclusi nelle tariffe (Segreteria Telefonica, Disattivazione Servizi a sovrapprezzo, Blocco numeri nascosti, Avviso di Chiamata ed altro), non è previsto alcun vincolo ed il prezzo è garantito per sempre.

Le SIM possono essere acquistate online o presso i punti vendita dell’operatore. Iliad, al momento, non consente il cambio piano da una vecchia offerta ad una nuova.

Maggiori dettagli su questa tariffa direttamente all’interno del sito ufficiale dell’operatore francese.

Immagine: Ridofranz via iStock