QR code per la pagina originale

Motorola Razr pieghevole, render svela il design?

Alcuni render mostrano il design del Razr pieghevole con schermo OLED flessibile che Motorola dovrebbe annunciare nei prossimi mesi.

,

Da circa due mesi circolano indiscrezioni sul primo smartphone pieghevole del produttore statunitense. Un dirigente di Motorola aveva confermato che il dispositivo è attualmente in sviluppo, precisando che non avrà uno schermo esterno. Alcuni render pubblicati sul sito Slashleaks svelano il possibile design e una chiara somiglianza con il famoso Razr V3 del 2004.

Il Motorola Razr pieghevole non avrà ovviamente la tastiera fisica, ma dovrebbe conservare il design a conchiglia del suo antenato. Per il display OLED flessibile si prevede una diagonale di 6,2 pollici e una risoluzione di 2142×876 pixel, quindi il rapporto di aspetto è 22:9. In base al render, il pannello avrà estremità curve. Ci sarà inoltre un notch che ospita la capsula auricolare. Sotto lo schermo si può vedere una cornice sporgente che potrebbe integrare un altoparlante di grandi dimensioni.

Lo smartphone dovrebbe avere anche un piccolo display esterno, probabilmente con risoluzione di 800×600 pixel, che verrà utilizzato per visualizzare orologio, notifiche, controlli multimediali e impostazioni rapide. Secondo quanto riportato da XDA Developers, questo schermo sarà accessibile solo alle app del produttore, tra cui Moto Display, Moto Actions e Moto Camera. Il display secondario servirà anche per scattare i selfie con la fotocamera posteriore (quella frontale è assente).

La dotazione hardware dovrebbe comprendere un processore octa core Snapdragon 710, 4 o 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage e batteria da 2.730 mAh con tecnologia Turbo Power (27 watt). In un’immagine si vede un adattatore da USB Type-C a jack audio da 3,5 millimetri. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie. Per quanto riguarda il prezzo si prevede una cifra di circa 1.500 dollari. Lo smartphone pieghevole verrà distribuito negli Stati Uniti da Verizon, ma arriverà sicuramente anche in Europa.

Fonte: Phone Arena • Immagine: Slashleaks
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=833850 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).