QR code per la pagina originale

Xbox Adaptive Controller, i veterani giocano

Microsoft offrirà i suoi Xbox Adaptive Controller ai veterani dell'esercito americano per consentire a chi soffre di qualche disabilità di poter giocare.

,

L’Xbox Adaptive Controller di Microsoft è un controller pensato per consentire a chi ha problemi di disabilità di poter giocare tranquillamente. Dispone di due grandi pulsanti programmabili e di 19 jack a cui è possibile collegare diverse periferiche esterne per rendere i giochi Xbox e PC molto più accessibili. Microsoft sta ora collaborando con il Department of Veteran Affairs degli Stati Uniti per fornire a 22 centri di riabilitazione i controller, per consentire ai veterani con mobilità ridotta di poter tornare a giocare nuovamente.

Gli Xbox Adaptive Controller saranno utilizzati in attività terapeutiche e riabilitative dedicate ai veterani. Il gioco è un’attività popolare nel settore militare, quindi questo annuncio sembra essere una scelta naturale vista la partnership ventennale esistente tra l’esercito americano e Microsoft. Phil Spencer, durante un’intervista con The Verge, evidenzia come “questa sia la cosa giusta da fare”. Spencer ritiene che questo controller deve essere visto come il punto di partenza per un maggiore lavoro da parte di Microsoft per migliorare l’accessibilità dei giochi. La casa di Redmond sta lavorando con molti gruppi per migliorare il suo speciale controller ma grazie a questa collaborazione diretta si aspetta di ottenere molti feedback.

Uno degli auspici di Microsoft è che il suo sforzo in questa direzione possa convincere altre aziende a fare altrettanto per fare in modo che tutti coloro che soffrono di qualche disabilità possano divertirsi giocando.

La casa di Redmond, proprio per questo, sta dialogando con società come Valve, Nintendo e Sony per allargare il supporto del suo Xbox Adaptive Controller.

In Italia, Xbox Adaptive Controller è acquistabile prezzo il Microsoft Store al prezzo di 89,99 euro.

Fonte: The Verge • Immagine: Microsoft