QR code per la pagina originale

Windows 10 20H1 build 18890 agli Insider, novità

Microsoft ha rilasciato la build 18890 di Windows 10 20H1 agli Insider; nessuna particolare novità ma solo tanti correttivi ed ottimizzazioni.

,

Microsoft ha rilasciato la build 18890 di Windows 10 20H1 agli Insider. Trattasi di una nuova build di sviluppo del futuro grande aggiornamento di Windows 10 che sarà distribuito pubblicamente solamente nella primavera del 2020. Microsoft, come noto, ha iniziato con largo anticipo a testare questa nuova declinazione del sistema operativo. Il motivo ufficiale è che la società ha bisogno di testare più a lungo alcune cose.

Microsoft non ha mai esplicitato quale siano gli elementi del sistema operativo che deve testare a fondo. Questo ha fatto sorgere alcune voci che il gigante del software stesse valutando di introdurre importanti novità. Sembra, invece, che la spiegazione sia molto più semplice e cioè che Microsoft punti a voler allineare lo sviluppo di Windows 10 con quello di Azure. Per quanto riguarda questa nuova build, il change log è molto ridotto e si limita ad evidenziare correttivi ed ottimizzazioni. Nessuna nuova funzionalità è stata introdotta.

Un change log molto scarno che non deve stupire visto che Windows 10 20H1 è appena all’inizio del suo sviluppo e le vere grandi novità arriveranno solamente nel corso dei prossimi mesi.

La prossima settimana si terrà l’appuntamento annuale di Build. In quella sede, molto probabilmente Microsoft farà luce su alcune delle novità che arriveranno per il suo sistema operativo ed è quindi probabile che si capirà qualcosa di più sullo sviluppo di Windows 10 20H1.

Infine, si ricorda che questa nuova declinazione di Windows 10 presenta diversi bug e può risultare instabile proprio in virtù della sua “giovinezza”. Proprio per questo il suggerimento per gli Insider è quello di sperimentarla solamente all’interno di specifiche macchine per i test.