QR code per la pagina originale

Windows 10 19H2 solo un service pack?

Windows 10 19H2, il grande aggiornamento di Windows 10 del prossimo autunno, potrebbe alla fine essere solo un semplice service pack.

,

Windows 10 19H2 potrebbe alla fine essere solamente una sorta di service pack senza portare alcuna novità al sistema operativo. Le indiscrezioni che Microsoft possa interrompere lo schema del rilascio di due grandi aggiornamenti all’anno per Windows 10 si stanno facendo sempre più insistenti. Un primo indizio era arrivato con la distribuzione di Windows 10 20H1 agli Insider all’interno del Fast Ring prima ancora del rilascio di Windows 10 May 2019 Update.

Una scelta che sembrerebbe, comunque, dovuta alla volontà di voler allineare lo sviluppo di Windows 10 con quello di Azure. Un secondo indizio era arrivato dall’evento Build appena concluso in cui c’era stato poco spazio per Windows 10. Mary Jo Foley, giornalista di ZDNET, ha confermato che Windows 10 19H2, il nuovo grande step del sistema operativo che dovrebbe arrivare in autunno, arriverà ma dovrebbe essere un qualcosa di simile ad un semplice service pack. Microsoft aveva confermato più volte che Windows 10 19H2 sarebbe arrivato ma la distribuzione di Windows 10 20H1 e il ritardo di Windows 10 May 2019 Update avevano fatto intuire che il grande aggiornamento previsto per l’autunno non sarebbe più stato così grande.

Questa decisione può avere anche dei risvolti positivi. La casa di Redmond, infatti, può sfruttare questa occasione per ottimizzare ulteriormente il suo sistema operativo rendendolo maggiormente performante e stabile. Gli amministratori IT saranno a loro volta contenti perché non dovranno effettuare nuovi e lunghi test di compatibilità per verificare l’impatto dell’aggiornamento sulle infrastrutture che gestiscono.

Tuttavia questa notizia, se confermata, getta anche un’ombra sul futuro di Windows 10. Questa decisione potrebbe infatti nascondere la volontà di Microsoft di investire meno su Windows 10 in favore delle sue soluzioni cloud su cui, invece, sta lavorando moltissimo.

Sicuramente nel corso delle prossime settimane si capirà qualcosa di più della strategia della società.

Fonte: MSPOWERUSER • Immagine: Nor Gal via Shutterstock
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=835411 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).