QR code per la pagina originale

Pixel 4, nuovi leak confermano un design rivisto

Cresce l'attesa per i prossimi Pixel 4 e Pixel 4 XL, che potrebbero abbandonare il notch classico per abbracciarne uno in stile Galaxy S10+.

,

Sebbene solo da qualche settimana Google abbia presentato i suoi nuovi Pixel 3a e Pixel 3a XL, il pensiero va già ai prossimi Pixel 4 e Pixel 4 XL. L’interesse intorno agli smartphone è tanto e si evince anche dal numero di leak che stanno circolando di recente in rete.

Gli ultimi parlano di un design frontale completamente rivisto, con la sensazione che questa volta, a differenza del passato, a fare da musa ispiratrice a Google non sia più Apple ma Samsung. Pare infatti che il notch a forma di tacca presente sul Pixel 3 XL diventerà presto qualcosa di molto meno ingombrante, una sorta di foro tale da disegnare forme simili a quelle del pannello Infinity-O del Galaxy S10+.

O almeno così afferma il canale YouTube “Front Present” di Jon Prosser che è di solito affidabile quando si tratta di leak relativi ai Pixel. Secondo lo youtuber, Pixel 4 e Pixel 4 XL non avranno più il notch attuale ma foro ovale e scanner per le impronte digitali in-screen, simile a quello visto sul Galaxy S10. In una nota meno credibile, la fonte afferma anche che Pixel 4 sarà caratterizzato da un design completamente privo di pulsanti e utilizzerà invece i tasti tattili capacitivi sul lato dello chassis e la funzionalità degli Active Borders di Google, già presente oggi su tutti gli ultimi device del marchio.

Forse è troppo presto per corroborare, o meno, tali dettagli ma è evidente che Google ha bisogno di effettuare un salto qualitativo deciso per mantenere il passo della concorrenza, che non è per nulla intenzionata a lasciare fette di mercato in un momento di profondo ripensamento del settore, tra sirene cinesi e foldable che ancora stentano ad arrivare e a rivoluzionare la giungla.

Immagine: Google