QR code per la pagina originale

Windows 10 May 2019 Update, i bug noti

Windows 10 May 2019 Update presenta ancora alcuni problemi da risolvere; sono in totale 12 i bug noti.

,

Microsoft ha iniziato la distribuzione di Windows 10 May 2019 Update nella serata di ieri. Gli utenti possono da subito forzare l’installazione di questo nuovo grande aggiornamento funzionale di Windows 10 attraverso lo strumento di Windows Update. Come noto, la casa di Redmond aveva deciso di testare questo nuovo update un mese in più per eliminare ogni possibile bug e fornire agli utenti la migliore esperienza di aggiornamento possibile. Tuttavia, nonostante tutto questo lavoro, permangono ancora alcuni bug e per la precisione 12 problemi.

All’interno della pagina ufficiale di supporto di Microsoft relativa a Windows 10 May 2019 Update è presente un elenco dei problemi noti non ancora risolti. Non si tratta di problemi gravi che rendono il sistema operativo inutilizzabile, anzi, il tempo di sviluppo extra che si è concesso Microsoft per sviluppare Windows 10 May 2019 Update ha permesso di ottenere un aggiornamento stabile e privo di complicazioni. Tuttavia è bene essere a conoscenza di questi piccoli problemi nel caso si dovessero presentare sul proprio computer.

Problemi a cui, nella maggior parte dei casi, Microsoft metterà una pezza attraverso i rilasci di nuovi aggiornamenti. Per esempio, in alcuni casi la luminosità dello schermo potrebbe non rispondere alle regolazioni. Microsoft e Intel hanno identificato un problema di compatibilità dei driver su dispositivi configurati con determinati vecchi driver Intel.

Oppure, l’audio potrebbe non funzionare con cuffie Dolby Atmos e home theater. Permane anche il bug noto dell’impossibilità di aggiornare Windows 10 sui computer a cui è collegato un dispositivo USB o una memoria SD.

Microsoft ha identificato anche alcuni problemi di compatibilità con alcune versioni dei driver radio Bluetooth Realtek e Qualcomm. Microsoft e Intel hanno pure identificato un problema relativo alle app per le fotocamere Intel RealSense SR300 o Intel RealSense S200. Alcuni PC molto vecchi potrebbero avere problemi con il WiFi a causa di un driver Qualcomm obsoleto.

Sono 12, come detto, i problemi ancora presenti. Nulla di grave, ma il suggerimento è quello di recarsi nella pagina di supporto di Windows 10 May 2019 Update per studiarli con attenzione.

Fonte: Neowin • Immagine: troyek Gliwice, Poland via iStock