QR code per la pagina originale

Microsoft, brevetto per la Type Cover dei Surface

Microsoft ha ottenuto un brevetto in cui evidenzia una soluzione per ancorare in maniera salda la Type Cover sul retro di un Surface Pro.

,

Tutti coloro che possiedono un Surface Pro come un Surface Pro 6 e lo utilizzano come tablet sanno benissimo quanto sia scomodo ogni volta dover staccare la Type Cover o ripiegarla dietro allo schermo in una posizione molto instabile. Microsoft sembra intenzionata a risolvere questo problema. All’interno di un suo recente brevetto, la casa di Redmond mette in evidenza un modo semplice quanto geniale di poter ripiegare la Type Cover senza che dia più fastidio.

L’idea del gigante del software è quella di inserire una serie di magneti nella Type Cover e sul retro del Surface Pro. In questo modo, ripiegando la Type Cover, rimarrà saldamente ancorata al retro del Surface Pro non dando più alcun fastidio agli utenti. Una soluzione molto pratica che rende l’ibrido Windows 10 di Microsoft molto più comodo da utilizzare soprattutto quando si alterna l’utilizzo desktop a quello tablet con molta frequenza. Quanto spiegato è contenuto all’interno di un brevetto, come detto. Questo significa che non è detto che trovi una qualche applicazione pratica in futuro.

Tuttavia, l’idea è così semplice che potrebbe essere tranquillamente integrata all’interno della futura generazione dei Surface Pro della società. Al riguardo, alcune indiscrezioni affermano che verso la fine del 2019 la casa di Redmond potrebbe presentare un Surface Pro tutto nuovo.

Se davvero queste indiscrezioni fossero fondate, questo brevetto potrebbe trovare un’applicazione pratica proprio all’interno di questo dispositivo. Queste voci parlano infatti di un dispositivo completamente riprogettato e che poco avrebbe da spartire con gli attuali ibridi della società. Dunque, un Surface Pro tutto nuovo con una Type Cover riprogettata, un’occasione perfetta per l’implementare l’idea di questo brevetto.

Fonte: MSPOWERUSER • Immagine: Microsoft