QR code per la pagina originale

RoboMaster S1, robot DJI che insegna a programmare

Il noto produttore cinese di droni DJI si dà al mercato dei robot programmabili, RoboMaster S1 ha la forma di un carro armato e spara.

,

DJI ha presentato RoboMaster S1: il noto brand produttore di droni ha creato questa volta un robot con scopi educativi, che insegna ai ragazzi anche a programmare. RoboMaster S1 è dotato di diverse tecnologie avanzate come la computer vision, l’intelligenza artificiale, 31 sensori in grado di mappare l’ambiente e quattro ruote che consentono una libertà di movimento a 360 gradi. Si tratta nella pratica della commercializzazione dell’idea della RoboMasters Competition, un evento che DJI organizza ormai da anni e che vede studenti scontrarsi competitivamente in una guerra di robot senza esclusione di colpi.

DJI assicura che RoboMaster S1 è realizzato con materiali non tossici e con motori ad alte prestazioni. Ha anche un altoparlante e una telecamera che può registrare video fino alla risoluzione di 1080p. Il robot grazie a tutta questa dotazione tecnologica è in grado di seguire percorsi, riconoscere i gesti dell’utente, sia delle mani che del corpo ed è in grado di viaggiare fino a 12,8 chilometri orari, con un’autonomia di 35 minuti ogni carica.

Non è quindi solo un “giocattolo”, ma è dotato di un’app e un controller avanzato. Le modalità di utilizzo sono Road to Mastery, DIY Programming e RoboAcademy. I linguaggi di programmazione usati sono Python e Scratch: in questo modo i ragazzi possono programmare il prodotto per seguire un determinato percorso ed essere controllato con lo smartphone.

DJI ha chiaramente infuso tutta l’esperienza che ha accumulato negli ultimi anni con la produzione di droni, sia dal lato hardware che software: grazie al machine learning RoboMaster S1 può seguire l’utente e riconoscere anche dei marcatori visivi. C’è poi la possibilità di scontrarsi con altri utenti e anche di programmare certe manovre e aggiungere accessori personalizzati.

Nell’app RoboMaster ci sono anche corsi di programmazione, per usare al meglio il robot e nel frattempo imparare. E sì, spara anche piccole sfere do gel dal cannone orientabile. Il lancio è previsto per gli Stati Uniti, in Giappone ed Europa al prezzo di 499 dollari, anche se per ora sul sito ufficiale non c’è ancora la disponibilità.

Immagine: DJI