QR code per la pagina originale

App Netflix: installazione e funzionalità

Ecco come installare l'app Netflix sui dispositivi supportati e le principali funzionalità offerte dal servizio, tra cui il download dei contenuti.

,

Una delle migliori caratteristiche di Netflix è il supporto per un numero elevato di dispositivi: PC, notebook, smartphone, tablet, console, smart TV, set-top box, lettori Blu-ray e altri device per lo streaming. La procedura di installazione cambia leggermente dall’uno all’altro, ma la maggior parte delle funzionalità sono le stesse. L’app è già installata su molti dispositivi, mentre su altri è necessario scaricarla dagli store ufficiali.

App Netflix: download e installazione

Per vedere i contenuti di Netflix su PC e notebook è sufficiente aprire il browser alla pagina www.netflix.com/it, mentre l’app per smart TV e set-top box è solitamente già presente tra quelle più popolari. Per installare l’app su smartphone, tablet, dispositivi per lo streaming e console basta cercarla nel corrispondente store digitale. Questi sono invece i link diretti alle app per Android (smartphone e tablet), iOS (iPhone, iPad e Apple TV), Windows 10 (PC, tablet e Xbox One) e Fire OS (tablet Fire e Fire TV Stick):

  • Netflix per Android (link)
  • Netflix per iOS (link)
  • Netflix per Windows 10 (link)
  • Netflix per Fire OS (link)

Ovviamente ognuna di esse ha determinati requisiti minimi. Ad esempio, l’app per Android può essere installata solo se la versione del sistema operativo è almeno 5.0 (Lollipop), mentre quella per iPhone/iPad richiede almeno iOS 11. All’avvio devono essere inseriti i dati di accesso (email e password) oppure deve essere avviata la procedura di registrazione passo-passo.

App Netflix: funzionalità principali

L’interfaccia dell’app è la stessa indipendentemente dal dispositivo, tranne che su Smart TV e Apple TV dove ci sono alcune differenze dovute all’uso del telecomando (ad esempio il menu è sul lato sinistro). Gli utenti che conoscono il titolo del film o della serie TV possono usare la funzione di ricerca, indicata con la lente di ingrandimento. In alternativa si possono sfogliare i vari generi.

Al centro della schermata ci sono diverse righe con le locandine di film e serie TV. Sono mostrati i contenuti più popolari, quelli aggiunti di recente e quelli presenti nella lista personale. Netflix suggerisce film e serie TV in base ai gusti degli utenti. È possibile creare fino a cinque profili per ogni account, funzionalità utile per condividere l’abbonamento tra i membri della famiglia.

Ci sono inoltre generi adatti ai più piccoli ed è possibile ricevere una notifica quando sono disponibili nuove uscite o nuovi episodi della serie TV preferita. La visione può essere interrotta e ripresa successivamente su un altro dispositivo associato allo stesso account. Durante la riproduzione è possibile scegliere i sottotitoli e cambiare la traccia audio. La massima risoluzione supportata dipende dal dispositivo e dalla qualità della connessione Internet.

Molto utile la funzionalità che permette di scaricare i contenuti sul dispositivo (il limite massimo è 100). È sufficiente toccare l’icona Download nella pagina della descrizione. Per le serie TV è presente accanto ad ogni episodio. La qualità video deve essere impostata prima del download, così come i sottotitoli e l’audio alternativo. Alcuni contenuti non possono essere scaricati, mentre altri possono essere scaricati solo un certo numero di volte. Per ognuno di essi esiste una scadenza di visione, dopo la quale il titolo deve essere scaricato di nuovo (se possibile e se presente ancora nel catalogo). Ciò dipende dai diritti di licenza validi nello specifico paese.

Per la serie TV è disponibile la funzionalità Smart Downloads (Android, iOS, tablet Amazon Fire, computer e tablet Windows 10). Quando l’utente termina la visione di un episodio scaricato, Smart Downloads lo elimina e scarica automaticamente l’episodio successivo. La funzionalità si attiva solo quando c’è una connessione WiFi, quindi non utilizza il piano dati.