QR code per la pagina originale

Windows 10 October 2018 Update, ancora un bug

Windows 10 October 2018 Update soffre di un bug che può rallentare considerevolmente la procedura di spegnimento di un PC.

,

Windows 10 October 2018 Update continua a far parlare per i suoi problemi. Secondo quanto emerso, questa versione di Windows 10 presenterebbe un bug che starebbe causando problemi di arresto ai PC. Fortunatamente, il ritardo nello spegnimento non è un problema permanente. Appare quando si collega un controller USB Type-C al PC e si effettua lo spegnimento del PC senza scollegare il controller.

Secondo quanto scoperto, questo bug rallenterebbe molto lo spegnimento del PC che potrebbe impiegare anche 60 secondi. Trattasi di un tempo molto lungo anche nel caso di PC non particolarmente performanti o recenti. Dal punto di vista tecnico, il problema è nella USB Type-C Connector System Software Interface (UCSI) che si occupa della gestione di un dispositivo USB Type-C quando avviene lo spegnimento. Microsoft spiega che un bug nella USB Type-C Connector System Software Interface (UCSI) può causare un ritardo di 60 secondi nel processo di sospensione o spegnimento del sistema se lo spegnimento si verifica mentre il software UCSI è occupato.

La casa di Redmond che conosce bene il problema, deve ancora rilasciare un correttivo. Tuttavia, è possibile evitare il problema semplicemente ricordandosi di scollegare il controller Type-C prima di premere il pulsante di spegnimento.

Non si tratta di un bug particolarmente grave ma sicuramente fastidioso. Windows 10 October 2018 Update continua, quindi, a soffrire di piccoli problemini che possono pregiudicarne l’esperienza d’uso, nonostante, oggi, sia maturato molto grazie al continuo lavoro di affinamento della società che ha rilasciato periodicamente tanti aggiornamenti.

Per risolvere il problema alla radice senza aspettare il correttivo da parte di Microsoft, è sufficiente effettuare l’aggiornamento del PC a Windows 10 May 2019 Update, l’ultima declinazione del sistema operativo della casa di Redmond.

Video:Snapdragon 8cx