QR code per la pagina originale

TIM Supergiga Video, niente consumo dati nei video

TIM Supergiga Video è una nuova opzione che permette di vedere i video con risoluzione HD/UHD senza consumare i Giga della propria offerta.

,

TIM Supergiga Video è una nuova offerta che l’operatore ha deciso di lanciare per questo periodo estivo. Trattasi di una novità pensata esplicitamente per tutti coloro che vogliono fruire sul proprio smartphone di molto filmati. Attivando questa nuova opzione, sarà possibile vedere tutti i video che si desidera alla risoluzione HD/UHD, senza andare ad erodere il traffico della propria offerta. Il tutto al costo di 9,99 euro al mese per due mesi. Attivando questa offerta, i clienti potranno disporre pure di due mesi gratuiti di TIMVISION per poi pagare un abbonamento alla TV in streaming di TIM a 5 euro al mese.

La promozione è attivabile fino al 15 settembre 2019. TIM Supergiga Video può essere sfruttata solamente all’interno di alcune precise applicazioni video ed in particolare: Youtube, Amazon Prime, Netflix, Mediaset Play, Infinity, Mediaset Premium, Dailymotion, Fox News, Vimeo e TIMVISION. Come detto, i filmati potranno essere riprodotti alla massima qualità disponibile, anche 4K. TIM Supergiga Video può essere attivata solamente su una linea su cui è presente un’offerta dati ed il traffico dati della stessa non è esaurito.

Una novità molto interessante che arriva giusto in tempo per le vacanze estive quando le persone possono aver comunque voglia di guardare qualche buon film attraverso il proprio smartphone mentre si rilassano in spiaggia o in montagna.

La navigazione senza limiti è consentita su APN wap.tim.it e ibox.tim.it. e solo su territorio italiano. Non è incluso nell’offerta il traffico dati dovuto alla visualizzazione di link esterni alle App, ad eventuali banner pubblicitari previsti dall’App o qualsiasi download effettuato dall’applicazione al suo avvio e non classificabile come traffico video.​

TIM Supergiga Video può essere attivata online o nei negozi TIM.

Video:Hexo+, il drone per le riprese sportive