QR code per la pagina originale

Auto elettriche, record: 2,781 km in 24 ore

Una Tesla Model 3 ha ottenuto un nuovo record di percorrenza in 24 ore sfruttando la rete di ricarica IONITY; viaggiare è sempre più facile.

,

Un “ritornello” comune sulle auto elettriche è che sono adatte solamente agli ambiti urbani e non ai grandi viaggi. Questa diceria, nel corso degli ultimi tempi è stata smentita più volte, soprattutto con Tesla che grazie alla sua rete di Supercharger può viaggiare in quasi tutto il mondo senza alcuna ansia da ricarica. Ma, adesso, arriva un motivo in più per affermare che le auto elettriche possono viaggiare a lungo senza problemi.

Il noto Youtuber ed esperto di auto elettriche Bjørn Nyland, ha stabilito un nuovo record di percorrenza a bordo di un’auto a batteria. In 24 ore, Bjørn Nyland ha percorso ben 2.781 km. L’auto scelta per questo record è stata una Tesla Model 3 Long Range. Tuttavia, il record è stato ottenuto non usufruendo della rete dei Supercharger, ma usando le stazioni di ricarica di IONITY. La scelta è stata fatta in tal senso in quanto i punti di ricarica di IONITY permettono di ricaricare più rapidamente. Questo record è stato ottenuto in Germania e la Model 3 ha percorso per lo più le autostrade del Paese a grande velocità (circa 170 Km/h).

Una scelta che permette di affermare che il test è “realistico”, nel senso che è stato ottenuto in condizioni di guida normali (in Germania non ci sono limiti sulle autostrade, salvo per alcuni specifici tratti). Normalmente, infatti, sulle auto elettriche si svolgono test di efficienza a bassa velocità. Viaggiando a queste velocità, l’auto ha consumato molto (311 Wh/km) ma grazie alla velocità di ricarica offerta dalle stazioni IONITY è stato possibile ripartire rapidamente. La media del viaggio, soste incluse, è stata di circa 115 km/h. Ovviamente, durante le 24 ore si sono alternati alla guida diversi autisti.

I costi di ricarica sono stati offerti da IONITY che ha sponsorizzato questo tentativo di record. Quanto ottenuto dimostra che anche con le auto elettriche non Tesla è possibile disporre di stazioni di ricarica che consentono di ricaricare rapidamente per poter viaggiare a lungo senza problemi. Facilità che aumenterà grazie all’espansione delle reti di ricarica nel corso dei prossimi anni.

Fonte: Electrek • Immagine: Electrek
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=843667 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).