Palm porta in Italia lo smartphone da 3,3 pollici

Disponibile anche in Italia il piccolo Palm, uno smartphone Android con schermo da 3,3 pollici, processore Snapdragon 435, 3 GB di RAM e 32 GB di storage.

Parliamo di

Una startup di San Francisco aveva riportato sul mercato lo storico marchio a fine 2018. Ora il piccolo smartphone è arrivato in Italia. Palm è un dispositivo di fascia bassa che può essere utilizzato in alternativa allo smartphone principale. Purtroppo il prezzo è piuttosto elevato, quindi difficilmente avrà successo nel nostro paese.

Il Palm misura 96,6×50,6×7,4 millimetri e pesa solo 62,5 grammi, quindi è poco più grande di una carta di credito. Il telaio in alluminio (frame) e vetro Gorilla Glass 3 (cover) ha ricevuto la certificazione IP68, per cui resiste all’acqua e alla polvere. Lo schermo da 3,3 pollici ha una risoluzione HD (445 ppi). La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 435, 3 GB di RAM e 32 GB di storage. Per le fotocamere posteriore e frontale sono stati scelti sensori da 12 e 8 megapixel.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE. Non ci sono slot microSD, jack audio da 3,5 millimetri e lettore di impronte digitali. Lo sblocco dello smartphone può avvenire con il riconoscimento facciale. La batteria da 800 mAh viene caricata tramite porta USB Type-C e offre fino a 3 ore e 20 minuti di autonomia in conversazione. In Life Mode viene interrotta la ricezione delle notifiche per chiamate e messaggi (con lo schermo spento), quindi la durata può arrivare a circa 8 ore. La modalità viene disattivata durante una chiamata, lo streaming musicale e l’uso del GPS.

Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo. L’interfaccia è stata modificata per sfruttare lo scrolling verticale. Premendo a lungo il tasto del volume si attiva Google Assistant. Il prezzo del Palm è 349,00 euro.

Ti potrebbe interessare