QR code per la pagina originale

WhatsApp Beta, arriva lo sblocco con l’impronta

WhatsApp ha rilasciato nella sua variante Beta per dispositivi Android la tanto attesa funzionalità di sblocco con le impronte digitali.

,

WhatsApp ha lavorato sul supporto per lo sblocco tramite le impronte digitali per lungo tempo per la sua applicazione Android. Finalmente, questa importante funzionalità è stata rilasciata anche se solamente per l’applicazione WhatsApp Beta (versione 2.19.221). Per dispositivi iOS, lo sblocco tramite impronta digitale era disponibile già da diversi mesi. Finalmente, quindi, anche gli utenti Android potranno sfruttare questa caratteristica sebbene al momento sia solamente presente nell’app Beta sempre, comunque, scaricabile all’interno del Play Store.

Gli utenti che usano l’app “stabile” di WhatsApp su Android dovranno, invece, attendere ancora un po’ ma il rilascio ufficiale per tutti quanti non dovrebbe tardare. Chi dispone dell’app Beta può abilitare questa novità direttamente da Impostazioni-> Account-> Privacy. Questa novità funzionerà su tutti i dispositivi con Android Marshmallow e versioni successive.

WhatsApp ha anche aggiunto un’opzione per nascondere il contenuto del messaggio nell’anteprima delle notifiche se lo sblocco con le impronte digitali è abilitato. Il contenuto del messaggio verrà inoltre nascosto se si utilizza il widget WhatsApp nell’Home Screen. Il blocco dell’app, invece, potrà avvenire immediatamente, dopo 1 minuto o dopo 30 minuti.

Una volta che i test si saranno conclusi positivamente, WhatsApp rilascerà questa nuova funzionalità che migliora la sicurezza dell’app, attraverso un nuovo aggiornamento che sarà disponibile all’interno del Play Store.

Grazie a questa novità, viene migliorata sensibilmente la sicurezza degli accessi all’app WhastApp per Android. Dunque, ci si potrà accedere solamente usando l’impronte digitale, un ottimo modo per prevenire che l’app venga utilizzata da persone non autorizzate.

Fonte: MSPOWERUSER • Immagine: gutaper via iStock
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=849121 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).