QR code per la pagina originale

Usare un proxy per Netflix: cosa accade

L'uso di connessioni VPN è tra i trucchetti più gettonati per avere accesso a versioni straniere di un servizio, ma su Netflix non funziona.

,

L’uso di connessioni VPN è tra i “trucchetti” più gettonati sul web per aggirare sistemi di protezione o avere accesso a versioni straniere di un servizio – come appunto Netflix – per poter vedere contenuti altrimenti non presenti nella versione italiana dello stesso. Un trucchetto che però Netflix blocca sul nascere. Ecco come.

Utilizzando una connessione VPN compare il messaggio di errore “Sembra che tu stia usando un unblocker o un proxy”. Ciò indica che i sistemi di Netflix rilevano una connessione tramite VPN, proxy o servizio “unblocker”. Poiché il catalogo dei contenuti Netflix varia da paese a paese, spesso gli utenti usano questo tipo di connessioni per superare il sistema di geolocalizzazione. Tuttavia, non è possibile visualizzare i contenuti in streaming con queste connessioni.

Netflix consiglia quindi di disabilitare eventuali proxy, VPN e altro software che potrebbe instradare il traffico internet al di fuori della area geografica dell’utente. Per risultati ottimali, è consigliabile verificare che le impostazioni di rete del dispositivo in uso siano impostate su Automatico.

Se usi VPN o proxy per altri motivi, ad esempio per lavoro o per ragioni di privacy, la situazione non cambia. Come spiega Netflix sulla pagina del Centro Assistenza: poiché non possiamo stabilire in modo affidabile se una VPN o un proxy vengono utilizzati per motivi legittimi oppure no, la loro presenza impedirà l’uso di Netflix. Disattiva eventuali VPN o proxy e riprova a guardare Netflix.

Netflix supporta qualsiasi connessione IPv6 fornita dal gestore Internet. I servizi di tunneling che permettono il trasporto di IPv6 su una rete IPv4 non sono supportati da Netflix e possono attivare un messaggio di errore.

Se dopo aver disabilitato proxy, VPN o altri software di routing si continua a visualizzare il messaggio di errore, contattare il gestore di servizi Internet che potrà stabilire se il l’indirizzo IP è associato a un proxy o a una VPN.

Fonte: Netflix • Immagine: Denys Prykhodov via Shutterstock
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=849247 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).