QR code per la pagina originale

Windows 10 1903 KB4512941, problemi con la ricerca

L'ultimo aggiornamento cumulativo di Windows 10 May 2019 Update continua a dare problemi; alcuni utenti lamentano il non funzionamento della ricerca.

,

L’ultimo aggiornamento cumulativo per Windows 10 May 2019 Update, quello identificato dal codice KB4512941, continua a dare problemi. Di recente era emerso che era presente un bug che in alcuni casi causava un aumento sensibile dell’utilizzo della CPU andando così a pregiudicare l’esperienza d’uso dei PC. Un problema che fortunatamente Microsoft ha riconosciuto e che si appresta a risolvere il prima possibile.

Ma questo bug sembra che non sia l’unico presente. Alcuni utenti ora si lamentano del fatto che questo aggiornamento cumulativo abbia influito negativamente sui risultati della ricerca di Windows poiché il sistema operativo mostrerebbe agli utenti una pagina vuota anziché i risultati desiderati. In breve, alcuni utenti si starebbero lamentando che la ricerca di Windows 10 non funzionerebbe più a dovere. Microsoft sta esaminando il problema, ma la società deve ancora condividere soluzioni alternative o una dichiarazione ufficiale.

Sicuramente un problema fastidioso che anche in questo caso va a penalizzare l’esperienza d’uso dei computer. Per gli utenti afflitti dal problema la soluzione è una sola e cioè sempre quella di rimuovere l’ultimo aggiornamento cumulativo attraverso le impostazioni avanzate di Windows Update in attesa che la casa di Redmond vada a risolvere tutte queste criticità.

Per chi non avesse ancora installato questo update, il suggerimento è quello di attendere. La prossima settimana Microsoft rilascerà il Patch Tuesday del mese di settembre 2019 e probabilmente quella sarà l’occasione per sistemare tutti questi bug.

Quello che è certo è che gli ultimi update distribuiti dalla società stanno dando qualche problemino di troppo. Microsoft deve probabilmente stare più attenta a verificare che tutto sia in ordine prima di rilasciarli per mantenere la promessa di offrire una maggiore qualità degli aggiornamenti dopo i fatti certamente non positivi occorsi con Windows 10 October 2018 Update.