QR code per la pagina originale

Facebook lavora a occhiali smart con Luxottica

Gli occhiali con Realtà Aumentata per Facebook potrebbero sostituire lo smartphone e arrivare sul mercato per il 2023.

,

Facebook si è messa al lavoro negli ultimi anni per costruire i propri occhiali smart con realtà aumentata. Come riporta CNBC questi occhiali prendono il nome in codice “Orion” e non funzioneranno insieme allo smartphone: l’obiettivo è sostituirli del tutto. Secondo quanto riferito saranno in grado di rispondere alle chiamate senza essere vincolati a uno smartphone e mostreranno le informazioni in “un piccolo display”, che sembra simile a quello di Google Glass. Si dice anche che gli occhiali abbiano una videocamera che può consentire agli utenti di trasmettere in streaming i loro viaggi a follower e amici.

Facebook ha inoltre stretto una partnership con il famoso marchio di occhiali Luxottica, grande azienda italiana produttore di occhiali Ray-Ban, per portarli sul mercato nei prossimi anni, probabilmente tra il 2023 e il 2025. Un recente articolo di The Information afferma proprio che Ray-Ban sarà direttamente coinvolto. I frutti della collaborazione con Facebook non saranno visibili su “Orion”, ma su un set completamente diverso di occhiali intelligenti, con nome in codice “Stella”.

In effetti lo scorso maggio Mark Zuckerberg è stato avvistato allo stabilimento Luxottica di Agordo: è arrivato in elicottero accompagnato dal presidente Leonardo Del Vecchio. In ogni caso pare che gli occhiali per ora chiamati “Stella” saranno lanciati prima di “Orion” e, proprio come gli Spectacles di Snap, avranno una fotocamrera che permetterà agli utenti di registrare i momenti della giornata e di condividerli. Con l’aiuto di Ray-Ban, probabilmente saranno anche esteticamente più accattivanti degli Spectacles.

Non è la prima volta che si sente parlare degli occhiali AR di Facebook. La società ha confermato che sono in fase di sviluppo già verso la fine del 2018. Un mercato in cui si inserirà probabilmente anche Apple nel prossimo futuro.