QR code per la pagina originale

Huawei annuncia Mate 30 e Mate 30 Pro

Huawei ha annunciato la nuova serie Mate 30 con schermo OLED, processore Kirin 990, fotocamere rivoluzionarie e la versione open source di Android.

,

Il produttore cinese ha svelato la nuova serie Mate 30 durante l’evento organizzato a Monaco di Baviera. Huawei ha nuovamente mostrato le sue notevoli competenze in diversi settori, progettando smartphone con tecnologie innovative e rivoluzionarie, tra cui spicca la SuperSensing Camera che permette di ottenere scatti con qualità paragonabile a quella delle DSLR. Altre interessanti novità sono il processore Kirin 990 5G e Huawei Assistant.

Huawei Mate 30 Series: design

Huawei ha apportato diversi cambiamenti estetici rispetto alla serie Mate 20. I nuovi smartphone hanno un “halo ring” sulla parte posteriore, ovvero un anello metallico che racchiude le fotocamere. Entrambi i modelli hanno un notch, ma quello del Mate 30 Pro è più grande perché include i sensori per il riconoscimento facciale 3D e le “air gesture”. Lo spessore delle cornici è molto ridotto e sono quasi invisibili nel Mate 30 Pro, grazie all’uso del nuovo Horizon Display con curvatura laterale di 88 gradi.

Altre caratteristiche esclusive del modello Pro sono la tecnologia Acoustic Display che permette di trasmettere il suono attraverso il vetro (la tradizionale capsula auricolare è stata eliminata) e i pulsanti touch virtuali che possono essere attivati su entrambi i lati e funzionare come pulsanti per il volume e l’otturatore della fotocamera.

Huawei Mate 30 Series: SuperSensing Camera

Importanti novità anche per le fotocamere posteriori. Il Mate 30 ha un sensore principale da 40 megapixel, una fotocamera ultra grandangolare da 16 megapixel e un teleobiettivo da 8 megapixel con zoom ottico 3x, ibrido 5x e digitale 30x. C’è infine il sensore per l’autofocus laser. Invece della fotocamera ultra grandangolare, per il Mate 30 Pro è stato scelto un secondo sensore da 40 megapixel. Questo “dual main camera system” lavora insieme per generare foto perfette in ogni condizione di luce. È possibile ottenere scatti con sensibilità ISO fino a 409.600, video 4K/60fps con sensibilità ISO fino a 51.200 e super slow motion a 7.680 fps.

Il Mate 30 Pro ha una quarta fotocamera con sensore 3D Depth che viene sfruttato per rilevare la profondità e applicare l’effetto bokeh di qualità professionale. Presenti infine la stabilizzazione ottica (OIS) e assistita dall’intelligenza artificiale (AIS). Le fotocamere frontali hanno sensori da 32 megapixel (Mate 30 Pro) e 24 megapixel (Mate 30).

La dotazione hardware comprende inoltre il processore octa core Kirin 990 con tripla NPU (Neural processing Unit), batterie da 4.200 mAh per Mate 30 e 4.500 mAh per Mate 30 Pro con ricarica rapida da 40 Watt e wireless (anche inversa) da 27 Watt. Il Mate 30 Pro 5G integra il processore Kirin 990 5G che supporta le reti 5G SA (StandAlone) e NSA (Non-StandAlone), oltre alle precedenti 2G/3G/4G. Il Mate 30 ha uno schermo Rigid OLED da 6,62 pollici (2340×1080 pixel), mentre il Flex OLED display del Mate 30 Pro ha una diagonale di 6,53 pollici (2400×1176 pixel). Entrambi hanno 8 GB di RAM, mentre cambia lo storage (128 GB per Mate 30, 256 GB per Mate 30 Pro), espandibile con schede nanoSD. Il Mate 30 RS Porsche Design con cover in pelle integra invece 12 GB di RAM e 512 GB di storage.

Huawei Mate 30 Series: software

La serie Mate 30 non ha ricevuto la certificazione da Google, quindi Huawei ha installato la versione open source (AOSP) di Android 10, personalizzata con l’interfaccia EMUI 10. Gli Huawei Mobile Services, che includono lo store Huawei AppGallery, verranno offerti come alternativa ai Google Mobile Services.

Huawei Assistant è la nuova funzionalità che permette di accedere a quattro servizi. Search consente di cercare contenuti sullo smartphone in maniera intelligente. Instant Access fornisce accesso diretto a quattro app dalla schermata home. SmarterCare mostra invece informazioni in tempo reale basate sulle abitudini d’uso dello smartphone. Infine, Newsfeed visualizza le notizie più rilevanti in base alle preferenze dell’utente.

Huawei Mate 30 Series: disponibilità e prezzi

La serie Mate 30 arriverà in Europa Occidentale nel corso del prossimi mesi. Quattro i colori disponibili al lancio: Emerald Green, Space Silver, Cosmic Purple e Black. Ci sono inoltre due versioni in pelle vegana nelle colorazioni Forest Green e Orange. I prezzi sono 799 euro (Mate 30), 1.099 euro (Mate 30 Pro), 1.199 euro (Mate 30 Pro 5G) e 2.095 euro (Mate 30 RS Porsche Design).